AntipastoCucina Italiana

Carpaccio di Salmone 5/5 (1)

Il carpaccio di salmone è un ottimo antipasto da gustare nelle giornate calde estive o un ottimo piatto unico da servire la sera, quando si vuole provare qualcosa di leggero e saporito. Questo piatto colorato e ricco di profumi si presta bene anche come portata d’effetto, come apertura di cene importanti a base di pesce. Pepe rosa, limone, aneto, anelli di cipolla rossa e molto altro possono essere le perfette aggiunte per rendere questo piatto sempre più ricco e saporito.

Carpaccio di salmone

Durata 5 min + 1h di riposo

Difficoltà  Facile

Origine Interregionale

Vino in abbinamento: Trento Spumante DOC

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 250 gr di Salmone affumicato o stagionato
  • 1 Limone (e 1 arancia opzionale)
  • 1 mazzetto di aneto o finocchietto
  • 1 cucchiaiata di Pepe rosa
  • 1 Cipolla rossa
  • 3 fette di pane in cassetta
  • 1 noce di burro
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale

Preparazione

Prendete il salmone affumicato e tagliatelo in tante fettini sottili. Disponete le fettine in un contenitore, o in un vassoio.

carpaccio di salmone al mandarino

Prendete un grosso limone e tagliatelo a metà. Una metà la taglierete dapprima a fettine e poi queste le suddividerete a metà. L’altra metà la spremerete per ottenerne il succo. Se volete aggiungere un po’ di colore e dolcezza, procuratevi anche un arancia, ma che abbia la buccia sottile ed edibile. Tagliatela a metà ed suddividetela a fettine anche questa, poi ciascuna di queste la suddividerete ulteriormente fino ad ottenere dei pezzi delle dimensioni simili a quelle del limone.

Usate le fette di limone e di arancia per guarnire il vassoio, mentre per quanto riguarda il succo di limone lo verserete in una ciotolina insieme a del sale e dell’olio di oliva. Userete questa miscela come condimento per il carpaccio di salmone. Aggiungete al piatto anche qualche fogliolina di aneto fresco, o se non ne avete, del finocchietto. Versate poi per ultimi dei grandi di pepe rosa in modo da distribuirli uniformemente sul piatto.

A questo punto in un pentolino a parte, meglio se antiaderente, fateci sciogliere una piccola noce di burro e poi aggiungete le fette di pane in cassetta suddivise in 4, tagliando ad X, in modo da ottenere dei bei triangolini da ciascuna fetta. Fateli assorbire il burro e poi lasciateli tostare lentamente. Potete completare la tostatura in forno se volete.

Aggiungete quindi sopra il piatto di carpaccio di salmone i triangolini di pane, disponendoli con ben cura ed infine tagliate una cipolla rossa a fette, in modo orizzontale, in modo che ciascuna fetta presenti gli anelli interni intatti. Prendete due o tre delle fette più grosse di cipolla e scomponete gli anelli tra di loro. Disponete quindi gli anelli di cipolla sopra il piatto. Completate il tutto con un sottilissimo filo d’olio extravergine di oliva.

Il carpaccio di salmone è pronto per essere servito.

Se qualcuno di questi ingredienti non vi aggrada potete toglierlo dalla preparazione o aggiungerne altri a vostro buon gusto.

Carpaccio di salmone

Carpaccio di Salmone

Il carpaccio di salmone è un ottimo antipasto da gustare nelle giornate calde estive o un ottimo piatto unico da servire la sera,
Preparazione 5 minuti
riposo 1 ora
Tempo totale 1 ora 5 minuti
Portata Antipasto
Cucina Italiana

Dai il tuo voto