Cosce di pollo arrosto con patate

Cosce di pollo arrosto con patate

Cosce di pollo arrosto con patate

Durata 30 min

Difficoltà  Facile

Origine Interregionale

Anche se a volte si lavora, o si rientra a tardi, è possibile preparare un piatto degno di un bel giorno di festa: le cosce di pollo arrosto con patate. Buone, saporite, davvero facili da preparare. Saranno la gioia di tutti.

Ingredienti

Per 4 persone

  • 8 cosce o fusi di pollo
  • 1 Kg di Patate
  • 1 rametto di Rosmarino
  • 2 foglie di Salvia o preparato per arrosti
  • Olio extravergine di oliva
  • Pepe
  • Sale

Preparazione

Prendete le cosce o fusi di pollo ed eliminate parte della pelle in eccesso (tendono a rilasciare molto grasso). Lasciatene comunque un po’ perchè danno sapore alla carne sottostante. Nel frattempo lavate le patate sbucciatele e poi tagliatele a spicchi o a tocchetti (a vostro buon gusto). Prendete una larga teglia, aggiungete un fondo di olio extravergine di oliva, due spicchi d’aglio ed un rametto di rosmarino tagliato a più pezzi. Poi disponeteci dapprima le patate a spicchi o a tocchetti. Poi disponeteci sopra le cosce di pollo. Spennellate con una miscela di olio, sale, salvia e rosmarino tritati finemente (o preparato per arrosti già pronto) sia le patate che le cosce di pollo. Aggiungete infine una bella grattata di pepe nero.

Riscaldate il forno a 200°C e lasciate cuocere le cosce di pollo per circa 30 minuti. Ogni tanto controllate il livello di cottura, soprattutto state attenti alla carne più interna del coscio che tende a metterci molto di più a cuocere. Se vedete che le patate sono già cotte, mentre l’interno delle cosce no, togliete le patate arrosto dalla teglia e continuate la cottura delle cosce di pollo.

Cosce di pollo arrosto con patate

Servite le cosce di pollo arrosto con abbondanti patate arrosto ben calde ed appena sfornate.

Dai il tuo voto