Crepes agli asparagi 5/5 (1)

Crepes agli asparagi

Crepes agli asparagi

Durata 1 h
Difficoltà  Intermedia
Origine Interregionale

Le crepes agli asparagi sono un’ottimo piatto, bello ed elegante, da presentare a cena, in particolare in presenza di ospiti. Non difficili da preparare, queste crepes sono ottime e leggere, da gustare con calma, mentre il formaggio filante all’interno rende ancora più appetitosa questa portata.

Abbinamento vinoVino in abbinamento: Soave DOC

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 2 Uova
  • 200 gr di Asparagi
  • 100 gr di Emmental
  • 1 bicchiere di Birra
  • 2 cucchiai di Farina
  • 1 Cipolla o 1 scalogno
  • Pepe bianco
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale

Preparazione

Per prima cosa pensiamo alla preparazione del ripieno delle crepes a base di asparagi e formaggio emmental (potete usare la fontina se volete). Tagliate l’emmental a dadini.

Crepes agli asparagi

Prendete gli asparagi, lavateli e mondateli eliminando la parte più bianca, dura e legnosa del gambo. Poi prendete una pentola e lessateli per circa 20 minuti.

uova ed asparagi

Una volta lessati, scolateli e poi separate le punte dal resto del gambo. Conserverete in una ciotola le punte intere, di cui una parte le metterete nel ripieno ed il restante lo userete per guarnire il piatto. Mentre per quanto riguarda i gambi, cominciate a sminuzzarli con il coltello sopra un tagliere.

Crepes agli asparagi

Prendete una padella ed aggiungete un filo di olio extravergine di oliva. Poi prendete una cipolla (o anche uno scalogno di grosse dimensioni) e sminuzzatela, anche grossolanamente. Fate soffriggere la cipolla per 4-5 minuti, finché non si sarà ben imbiondita.

Crepes agli asparagi

Poi versateci dentro tutti i gambi sminuzzati degli asparagi. Continuate la cottura, aggiungendo un po’ di sale e mescolate. Lasciate cuocere per altri 5 minuti in modo che i sapori si amalgamino per bene tra di loro. Poi spegnete e lasciate raffreddare.

Crepes agli asparagi

Adesso occupiamoci della preparazione delle crepes.

Prendete una ciotola abbastanza capiente e rompeteci due uova intere. Sbattete per bene le uova, fino a fare schiumare lo sbattuto, poi aggiungete un bicchiere di birra. Continuate a sbattere il tutto. Aggiungete un po’ di sale ed infine aggiungete gradualmente la farina, continuando a sbattere, in modo da farla incorporare piano piano senza formare grumi.

Crepes agli asparagi

Alla fine dovrete ottenere un impasto liquido e denso (tipo la panna liquida prima di essere montata). Prendete un mestolo e lasciatela riposare per 10 minuti. Ogni tanto mescolate.

Crepes agli asparagi

Trascorso il tempo di riposo, prendete una padella antiaderente molto piatta. Ne esistono alcune fatte apposta per fare frittate e crepes. Mettetela sul fuoco a riscaldare e passateci sopra un pezzettino di burro per ungerla. Quando sarà rovente, aggiungete un mestolata piena di impasto, facendo roteare il mestolo in modo da distribuire uniformemente l’impasto per tutta la padella. Alla fine, aiutatevi facendo roteare la padella in modo da distribuire per bene l’impasto. Siate veloci perché in circa 10 secondi si solidifica tutto.

Crepes agli asparagi

Una volta che un lato della crepe sarà cotto (lo vedrete perché la crepe si stacca dal fondo ed è possibile muoverla), rigiratela sul lato ancora crudo per farlo cuocere. Poi una volta cotto anche quello, togliete la crepe dalla padella e lasciatela raffreddare. Passate a preparare un’altra crepe, e così via, formando una pila di crepes una sopra l’altra.

Crepes agli asparagi

Adesso prendete una crepe e su un lato di essa, disponete un po’ di impasto di asparagi e cipolla, una punta di asparago e un po’ di dadini di emmental.

Crepes agli asparagi

Prendete una pirofila di coccio, o una teglia, ed ungetene per bene il fondo. Poi arrotolate la crepe e disponetela all’interno della pirofila. Via via ripetete l’operazione, riempiendo tutte le crepes con l’impasto, e disponendole una affianco all’altra all’interno della pirofila. Aggiungete poi sopra altri dadini di emmental.

Crepes agli asparagi

Riscaldate il forno a 160°C ed infornate. Lasciate cuocere le crepes finchè utilizzando i dadini di emmental sopra come indicatore. Se vedrete fondersi il formaggio sopra (quanto è fuso sopra è fuso anche dentro) e cominciare a ricoprire le crepes, allora sarà pronto. Spegnete e sfornate. Guarnite le crepes con le punte di asparagi che avete lasciato da parte e servite.

Le crepes di asparagi devono essere servite ben calde ed appena preparate, in modo che il formaggio all’interno rimanga fuso e formi i fili non appena tagliato.

Dai il tuo voto