Crostata integrale con marmellata di albicocche 5/5 (1)

Crostata integrale alla marmellata di albicocche

Crostata integrale con marmellata di albicocche

Durata 45 min

Difficoltà intermedia

Origine Interregionale

La crostata è un dolce classico preparato da generazioni in tutte le famiglie italiane. Una variante moderna è quella di utilizzare delle farine integrali per migliorarne la leggerezza e digeribilità. Ecco quindi la crostata integrale con marmellata di albicocche.

Ingredienti

Dosi per 4 persone:

  • 1 barattolo di marmellata di albicocche
  • 150 gr di Farina integrale di grano tenero
  • 75 gr di Burro
  • 75 gr di Zucchero
  • 1 Uovo
  • Sale
  • Scorza d’arancio

Preparazione

La preparazione di questa variante della crostata è praticamente identica alla ricetta classica a base di pasta frolla. Versate la farina integrale formando una fontana ed aggiungete il burro a temperatura ambiente. Io lo taglio in pezzi più piccoli per facilitare la preparazione dell’impasto. Aggiungete anche un pizzico di sale. Cominciate ad impastare, strusciando l’impasto tra le mani in modo da sgranare l’impasto. Alla fine otterrete un composto sabbioso.

A questo punto aggiungete lo zucchero, la scorza grattata di un’arancia non trattata ed un uovo.

Continuate ad impastare. Potete farlo a mano o aiutandovi con una planetaria. Alla fine dovrete ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formate una palla con la pasta frolla e dopo averla ricoperta con della pellicola trasparente, lasciatela riposare in frigo per almeno 30 minuti. Una volta trascorso il tempo, riprendete l’impasto, togliete la pellicola e poi ponete l’impasto su di una spianatoia precedentemente infarinata. Stendete una sfoglia di circa 3 mm di spessore aiutandovi con un mattarello.

Procuratevi una teglia rotonda di circa 24 cm ed imburrate il fondo. Dalla sfoglia di pasta frolla integrale, tagliate via una parte che userete per guarnire la crostata, il resto ne farete una sfoglia sferica con cui rivestirete tutto l’interno della teglia. Prendete la marmellata e distribuitela sul fondo. Per renderla più omogenea e più lavorabile, versate la marmellata in un pentolino, aggiungete un po’ d’acqua e riscaldate. Una volta distribuito lo strato di marmellata, guarnite al crostata integrale con delle striscioline di 1-2 cm in modo da formare dei rombi sulla superficie.

Adesso la crostata è pronta per essere cotta in forno. Infornate a 160°C per circa 30 minuti. Poi una volta cotta sfornate la crostata integrale alla marmellata di albicocche, e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente. La crostata è ottima da gustare dopo che avrà riposato per almeno 3-4 ore.

Dai il tuo voto