ContornoCucina Italiana

Fagiolini Corallo al Pomodoro 5/5 (1)

I fagiolini corallo al pomodoro sono un’alternativa più gustosa ai fagiolini corallo prima lessi e poi conditi. La cottura è completamente diversa, infatti si cuociono in umido, in modo da mantenere all’interno dei fagiolini tutte le sostanze e gli aromi, mentre il processo di bollitura fa perdere molte sostanze. La cottura in umido avviene con pochi pomodorini maturi che ne arricchiscono il sapore e allo stesso tempo mantiene leggero il piatto. Inoltre la loro preparazione è molto semplice, perché una volta puliti e messi in pentola, la cottura procede da sola senza ulteriori accorgimenti.

Fagiolini Corallo al Pomodoro

Durata 40 min

Difficoltà Facile

Origine Interregionale

Vino in abbinamento: Colli Martani DOC Grechetto   

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 500 gr di Fagiolini Corallo
  • 6-8 Pomodorini maturi
  • 1 spicchio d’Aglio
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale

Preparazione

Prendete i fagiolini corallo e rimuovete le punte estreme, scartate eventuali ammaccature, e poi suddividetele ulteriormente i pezzi di circa 8-10 cm. Lavateli per bene sotto l’acqua corrente e poi asciugateli. Procuratevi un tegame di terracotta o una casseruola ed aggiungete un sottile fondo d’olio extravergine di oliva. Aggiungete poi uno spicchio d’aglio e lasciatelo soffriggere per qualche minuto, poi aggiungete i pomodorini maturi. Se sono piccoli potete lasciarli interi, in modo da farli passire lentamente, altrimenti tagliateli a pezzetti.

Dopo una breve rosolatura, che farà leggermente passire i pomodori, schiacciateli con un mestolo di legno per farne uscire il succo ed aggiungete i fagiolini corallo. Spolverate poi con un pizzico di sale ed aggiungete un bicchiere di acqua. Coprite con un coperchio e abbassate la fiamma. Lasciate cuocere lentamente in umido i fagiolini corallo per almeno 15 minuti. Ogni tanto tornate a controllare lo stato di cottura. Se dovessero risultare ancora crudi, continuate la cottura, magari aggiungendo ulteriore acqua. Se invece dovessero risultare quasi cotti, togliete il coperchio e alzate la fiamma, in modo da far asciugare l’abbondanza di liquido di cottura sul fondo.

Quando si sarà asciugato il liquido di cottura, spegnete e lasciate raffreddare. A questo punto i fagiolini corallo al pomodoro possono essere serviti. Ma se li lasciate raffreddare e poi riposare per una giornata, risulteranno molto più saporiti ed asciutti. Si possono gustare anche a temperatura ambiente.

Fagiolini Corallo al Pomodoro

Fagiolini Corallo al Pomodoro

I fagiolini corallo al pomodoro sono un'alternativa più gustosa ai fagiolini corallo prima lessi e poi conditi.
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti
Portata Contorno
Cucina Italiana

Dai il tuo voto