Gamberi lardellati su crema di ceci 5/5 (1)

Gamberi lardellati su crema di ceci

Gamberi lardellati su crema di ceci

Durata 30 min

Difficoltà  Intermedia

Origine Interregionale

In genere i ceci si sposano benissimo con moltissimi altri ingredienti, tra cui anche il pesce ed il maiale. I gamberi lardellati su crema di ceci, sono un’ottima combinazione in cui ogni ingredienti gioca perfettamente il suo ruolo. I gamberi, carnosi e saporiti giocano in ruolo del protagonista. La pancetta, grazie al suo grassetto rilasciato rende saporitissimi i gamberi, lasciandoli morbidi e non asciutti. Inoltre aggiungono quella parte di croccantezza ai gamberi. La crema di ceci fa da sfondo a tutto il resto, sposando e mitigando in bocca i due ingredienti principali.

Ingredienti

Dosi per 4 persone:

  • 8 Gamberi
  • 400 g di ceci già lessati
  • 8 fette sottili di pancetta
  • 1 rametto di Rosmarino
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla di piccole dimensioni
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Preparazione

Prendete una casseruola e aggiungeteci un fondo di olio extravergine di oliva ed uno spicchio d’aglio, ed un rametto di rosmarino. Lascate rosolare per un minuto lo spicchio d’aglio e poi versateci dentro i gamberi con tutto il guscio. Fate rosolare il tutto per qualche minuto, poi spegnete. Togliete i gamberi dalla casseruola e separate le teste dalle code. Sgusciate le code, raccogliendo a parte i gamberi sgusciati, mentre riporrete i gusci e le teste dei gamberi nuovamente nella casseruola.

Riscaldate nuovamente la casseruola, avendo rimosso lo spicchio d’aglio ed il rosmarino, e al primo sfrigolio sfumate con tre bicchieri di acqua. Aggiungete una carota sbucciata, la costa di un sedano ed una piccola cipolla. Aggiungete un po’ di sale e portate ad ebollizione. Fate sobbollire il brodo per circa 20 minuti. Poi una volta pronto il brodo, trasferitelo in un’altra pentola facendolo filtrare attraverso un colabrodo, in modo da rimuovere i gusci, le teste e gli odori.

Rimettete ancora il brodo sotto la fiamma e questa volta aggiungete i ceci già lessati in precedenza. Lasciate restringere un po’ per qualche minuto e poi passate il tutto con un frullatore ad immersione, in modo da ottenere una crema di ceci. Regolate la consistenza della crema di ceci a vostro piacimento. Per restringerla potete continuare a tenerla sul fuoco.

Nel frattempo prendete una padella antiaderente e disponeteci le fettine di pancetta. Fatele rosolare per bene e poi spegnete. Prendete le fettine di pancetta ancora ben calde ed untuose ed usatele per avvolgere i gamberi sgusciati.

Per ciascuna porzione, versate la crema di ceci come fondo del piatto, e poi disponeteci sopra due gamberi lardellati. Servite quando ancora la crema di ceci è ben calda.

Dai il tuo voto