Gnocchetti con asparagi e guanciale 5/5 (1)

Gnocchi con asparagi e guanciale

Gnocchetti con asparagi e guanciale

Durata 30 min

Difficoltà Intermedia

Origine Interregionale

Un piatto di gnocchetti con asparagi e guanciale è un primo ottimo sia per cene d’effetto, dato che è un piatto di classe e di bell’effetto, sia per un pranzo con gli amici, gustoso e saporito. Per quanto riguarda gli gnocchetti di patate, potete comprarli già pronti oppure prepararli da soli a casa.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 mazzo di asparagi
  • 1 cipolla o 1 scalogno
  • 2 grosse fette di guanciale di maiale
  • 400 gr di gnocchetti
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Procedimento

Se avete comprato gli gnocchetti già pronti allora potete passare avanti con il procedimento della ricetta. Altrimenti potete prepararli da soli a casa:

Preparazione degli gnocchetti di patate

Prendete gli asparagi, lavateli per bene, eliminando la parte inferiore bianca e dura. Poi tagliate le punte e mettetele da parte. Le aggiungeremo più tardi nella cottura, dato che sono molto delicate e ci mettono pochissimo a cuocere, a differenza del resto del gambo. Per quanto riguarda la parte rimanente degli asparagi, tagliateli a tanti tocchettini.

Prendete una padella, aggiungeteci un filo d’olio extravergine di oliva, ed una cipolla di piccole dimensioni o uno scalogno tritato. Lasciate imbiondire la cipolla o lo scalogno facendolo soffriggere per qualche minuto, poi aggiungete gli asparagi a tocchetti. Fateli rosolare per qualche minuto, poi aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco e fate sfumare. Una volta che il vino sarà completamente evaporato, continuate la cottura degli asparagi aggiungendo sempre un po’ di acqua, in modo che possano cuocere uniformemente senza bruciarsi.

Quando gli asparagi saranno perfettamente cotti, frullateli con un minipimer (o in un mixer) e poi aggiungete ancora un po’ di acqua e le punte di asparagi che avevate messo da parte, continuando la cottura. Nel frattempo, prendete le fette di guanciale di maiale, e tagliatele a striscioline sottile. Versatele in un padellino a parte senza aggiungere olio. Il guanciale durante la cottura rilascerà l’unto necessario per la sua cottura. Spegnete quando sarà ben rosolato.

Nel frattempo mettete a bollire una pentola piena di acqua. Raggiunto il bollore, aggiungete una presa di sale grosso e versateci gli gnocchetti. Lasciateli cuocere per il tempo necessario. Gli gnocchetti cominceranno a venire a galla una volta cotti. Raccoglieteli con un mestolo forato e aggiungeteli alla padella con gli asparagi. Versateci anche il guanciale a striscioline e mescolate facendo saltare il tutto per insaporire.

Servite gli gnocchetti con asparagi e guanciale non appena pronti. Potete aggiungere una bella spolverata di parmigiano reggiano o una grattata di pepe.

Dai il tuo voto