Gnocchi con zucca e provola 5/5 (1)

gnocchi provola e zucca

Gnocchi con zucca e provola

Durata  1 h 20 min
Difficoltà  Intermedia
Origine Interregionale

Gli gnocchi con zucca e provola sono un ottimo primo, che richiede un po’ di lavoro, ma che grazie alla cottura al forno, sa anche dare ottime soddisfazioni a tavola. La zucca dolce e colorata si sposa perfettamente con la provola leggermente affumicata fusa, il tutto a condire degli ottimi gnocchi di patate preparati a mano. Un primo d’eccezione da preparare e gustare tutti insieme.

Ingredienti

Per 4 persone.

Ingredienti per la preparazione degli gnocchi

  • 500 gr di Patate
  • 200 gr di Farina 00 (orientativamente)
  • sale

Ingredienti per il condimento:

  • 500 gr di Provola affumicata
  • 1 Kg di Zucca
  • 4 foglie di Basilico
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 60 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 1 spicchio d’Aglio
  • ½ bicchiere di vino bianco (opzionale)
  • Sale

Preparazione

Prendete le patate e dopo una leggera lavata, mettetele in una pentola piena di acqua con tutta la buccia. Riscaldate fino a portare l’acqua ad ebollizione. Lessatele in acqua bollente finchè non risulteranno morbide perfettamente anche all’interno (fate la prova con la punta di una forchetta).

gnocchi provola e zucca

Una volta che le patate risulteranno ben lessate, scolatele e poi sbucciatele. Passate poi la polpa in uno schiacciapatate raccogliendo la passata di patate sopra un ripiano su cui preparerete gli gnocchi.

gnocchi provola e zucca

Prendete poi della farina (non tutta) e cominciate ad impastare. Quando la patata avrà assorbito la prima parte della farina aggiungetela gradualmente. Se l’impasto risulterà già liscio ed elastico, smettete di aggiungere farina. Infatti la quantità di farina deve essere la minore possibile e dipende molto dal grado di umidità presente nelle patate che avete utilizzato.

gnocchi provola e zucca

Continuate ad impastare finchè non otterrete un bell’impasto liscio ed omogeneo e facilmente lavorabile. Fatene un panetto e lasciatelo riposare per circa 20 – 30 minuti.

gnocchi provola e zucca

Una volta trascorso il tempo, infarinate per bene il piano di lavoro ed incominciare a lavorare l’impasto, suddividendolo dapprima in più parti e poi arrotolandole su se stesse fino ad ottenere dei lunghi bastoncini spessi circa 1-2 centimetri. Poi con l’aiuto di un coltello tagliate verticalmente i bastoncini di impasto fino ad ottenere tanti piccoli gnocchi di 3-4 cm di lunghezza, leggermente schiacciati ai bordi. Se non vi piace questa forma, potete sempre lavorarli successivamente a mano, dandogli la forma che più desiderate. Potete passarli su un rigagnocchi per avere la superficie rigata. Potete arrotolarli per dagli una figura tonda. Potete incavarli su se stessi per dagli l’incavatura interna.

gnocchi provola e zucca

Adesso che gli gnocchi sono pronti, cominciamo a pensare alla preparazione del condimento. Prendete la zucca e dopo averla lavata, rimuovete la buccia esterna. Con la polpa, ricavate tanti piccoli pezzettini che andrete a raccogliere in un tegame o una casseruola in cui avrete aggiunto in precedenza un buon filo d’olio extravergine di oliva ed uno spicchio d’aglio scamiciato.

gnocchi provola e zucca

Riscaldate la zucca nella pentola, dapprima facendola rosolare per bene e poi aggiungendo mezzo bicchiere d’acqua per ammorbidire la zucca. Se volete potete aggiungere anche mezzo bicchiere di vino. Aggiungete un po’ di foglie di prezzemolo tritate e continuate la cottura a coperchio chiuso facendo cuocere gradualmente la zucca.

gnocchi provola e zucca

Aggiungete un po’ di sale e continuate la cottura. Una volta che la zucca risulterà quasi cotta, togliete il coperchio e continuate la cottura a fuoco alto facendo asciugare quasi tutto il liquido di cottura. Poi con un frullatore ad immersione frullate il tutto fino ad ottenere un’ottima purea.

gnocchi provola e zucca

Fate bollire la purea di zucca facendola asciugare ulteriormente per altri 5 minuti poi spegnete e lasciate raffreddare.

Nel frattempo prendete una grossa pentola capiente e riempitela di acqua che porterete a bollore. Una volta raggiunta l’ebollizione, aggiungete una presa di sale grosso e poi dopo circa un minuto, aggiungete gli gnocchi preparati in casa. Fateli cuocere per qualche minuto e poi vedrete che cominceranno a venire a galla uno dopo l’altro.

gnocchi provola e zucca

Quando tutti gli gnocchi saranno a galla, vorrà dire che saranno ben cotti e allora scolateli e lasciateli leggermente raffreddare. Nel frattempo preparate una teglia o una pirofila di terracotta e cominciate a distribuire uno strato di passato di zucca sul fondo (circa metà del totale).

gnocchi provola e zucca

Poi aggiungete tutti gli gnocchi formando uno strato di qualche centimetro.

gnocchi provola e zucca

Che ricoprirete con della provola affumicata tagliata a piccoli pezzettini. Distribuiteli uniformemente sopra gli gnocchi. Aggiungete anche un po’ di parmigiano grattugiato.

gnocchi provola e zucca

Infine ricoprite il tutto con l’altra metà del passato di zucca. Aiutatevi con un cucchiaio a distribuirlo per bene sopra tutti gli gnocchi.

gnocchi provola e zucca

Una volta ricoperti tutti gli gnocchi con il passato di zucca, aggiungete un abbondante strato di parmigiano reggiano grattugiato ed infine guarnite con quattro foglie di basilico.

gnocchi provola e zucca

Riscaldate il forno a 180°C ed infornate gli gnocchi con zucca e provola. Lasciate cuocere per circa 30 minuti, poi sfornate e servite, guarnendo i piatti con ulteriori foglie di basilico fresco ed un’ulteriore grattata di parmigiano reggiano.

Dai il tuo voto