Insalata di orzo, wurstel e pomodoro 4/5 (1)

Insalata di orzo, wurstel e pomodori

Insalata di orzo, wurstel e pomodoro

Tempo 100x100 Durata: 15 min                              

mattarelloDifficoltà: facile                             

ricette italiane Origine: Interregionale

Con l’arrivo dell’estate le giornate si fanno più calde, e viene sempre di più la voglia di mangiare piatti freddi, ma che comunque rimangano saporite e nutrienti. Uno di questi piatti è l’insalata di orzo, wurstel e pomodoro. Le insalate di orzo hanno una buona consistenza in bocca e si sposano benissimo con moltissimi altri ingredienti. Rappresentano una valida alternativa alle insalate di riso.

Abbinamento vinoVino in abbinamento: Colli Asolani Prosecco DOCG

Ingredienti

Dosi per 4 persone:

IngredientiQuantità
Orzo perlato300g
Pomodori maturi500g
Wurstel4
Basilico1 mazzetto
Olio extravergine di olivaq.b.
Saleq.b.

Preparazione

Per prima cosa, lavate i pomodori freschi e poi tagliateli a pezzettini raccogliendoli in uno scolapasta. Aggiungete abbondante sale fino e poi mescolate tutto nel colapasta. Lasciate i pomodori sgocciolare lentamente per circa 30 minuti, 1 ora. I pomodori perderanno parte dell’acqua interna e soprattutto i semi, senza pensare di toglierli a mano. In questo modo otterrete pomodori con meno acqua e dal sapore più concentrato.

Insalata di orzo, wurstel e pomodori

Riempite una pentola di acqua e poi portatela a bollore. Una volta raggiunta l’ebollizione aggiungete una presa di sale grosso e poi dopo circa un minuto, versateci dentro l’orzo perlato. Lasciatelo cuocere per almeno 20 minuti. Poi scolatelo per bene e lasciatelo raffreddare lentamente lasciandolo nello scolapasta.

Insalata di orzo, wurstel e pomodori

Adesso prendete i wurstel e tagliateli a rondelle molto fini. Raccogliete le rondelle in una insalatiera. Poi prendete il basilico, lavatelo e poi togliete le foglie aggiungendole con i wurstel.

Insalata di orzo, wurstel e pomodori

A questo punto versate nell’insalatiera anche i pomodori freschi e poi irrorate tutto con abbondante olio extravergine di oliva ed una spolverata di sale. Mescolate per bene tutto in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

Insalata di orzo, wurstel e pomodori

Infine non rimane che aggiungere l’orzo perlato che si sarà ormai raffreddato. Mescolate il tutto e poi regolate ancora di sale se necessario. Mettete l’insalata di orzo, wurstel e pomodori in frigo e lasciatela riposare per almeno 3-4 ore. Darete il tempo ai sapori di mischiarsi. Ogni tanto andate e mescolate.

Prima di servire potete aggiungere altro olio extravergine di oliva, se l’insalata dovesse risultare troppo asciutta.

 

Dai il tuo voto