Insalata di polpo, carote e finocchi 5/5 (1)

Insalata di polpo, carote e finocchi

Durata 40 min +  3 h di riposo

Difficoltà  Intermedia

Origine Interregionale

L’insalata di polpo, carote e finocchi è un ottimo antipasto di mare da gustare tranquillamente prima di un buon pasto a base di pesce. Piatto freddo, semplice, nutriente e gustoso, si adatta bene alle giornate calde ed estive e può anche essere facilmente conservato e trasportato per consumarlo fuori casa sul mare, in pineta o per un picnic.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 Kg di Polpo
  • 2 Carote
  • 1 Finocchio
  • Prezzemolo
  • Radicchio (per guarnire)
  • 1 Limone
  • Olio extravergine di Oliva
  • Pepe
  • Sale

Preparazione

La bontà e la buona riuscita di questo piatto è la preparazione del polpo, in particolar modo alla sua cottura. Il polpo è una tipologia di carne che diventa facilmente molto dura, e questo lo dobbiamo evitare. Un buonissimo metodo per evitare questo è l’utilizzo di una pentola a pressione. Infatti questa tipologia di cottura ci garantisce una facile buona riuscita della cottura, rendendo la carne del polpo tenera.

Lavate il polpo sotto acqua corrente, pulitelo. Prendete la pentola a pressione e metteteci il polpo. Aggiungete vari bicchieri di acqua fino a ricoprire a metà il polpo. Cominciate la cottura a pressione e controllate dopo 15 minuti il grado di cottura.

Se tutto a posto, scolate il polpo, eliminate la pelle e le altre parti non desiderate del polpo (sacca, tentacoli, ecc). Tagliate il polpo rimanente a fette o pezzetti e riponeteli all’interno di un contenitore di plastica o una insalatiera.

Prendete poi il finocchio e le carote e dopo averle lavati, mondateli e tagliateli a piccoli tocchettini. Per chi non ama troppo le carote crude, posso consigliare di lessarle leggermente in acqua bollente prima di tagliarle a tocchetti. Versate i tocchettini di finocchio e di carota nel contenitore dove avete messo il polpo.

A parte prendete una ciotolina e aggiungete abbondante olio di oliva (2-3 cucchiai), poi il succo di un limone (se troppo grande solo 1/2 limone). Sbattete l’olio con il limone con un piccolo frustino facendoli amalgamare per bene. Otterrete una leggera emulsione.

Aggiungete una buona grattata di pepe, un po’ di sale al polpo con le verdurine. Poi irrorate con l’emulsione limone-olio. Mescolate per bene l’insalata di polpo e lasciate il tutto a riposare in frigo per almeno 3 ore. Mescolate di tanto in tanto, facendo in modo che l’olio ed il limone che si accumula in fondo si rimescolino per bene con tutto il resto.

Prima di servire l’insalata di polpo, aggiungete un po’ di prezzemolo tritato e mescolate. Poi guarnite ciascuna porzione con uno spicchio di limone ed una foglia di radicchio. Portate l’insalata di finocchio carote e finocchi a temperatura ambiente e servite (non deve essere la temperatura di frigorifero).

Dai il tuo voto