Insalata di Riso Rosso 5/5 (1)

Insalata di riso rosso

Insalata di Riso Rosso

Durata 30 min

Difficoltà Facile

Origine Interregionale

Per chiunque ami il riso rosso, vuoi per le sue proprietà salutari, vuoi per il suo gusto intenso e corposo, si potrà sfruttare questo ingrediente per preparare degli ottimi primi piatti freddi, come l’insalata di riso rosso. Infatti questo riso si presta benissimo a questo tipo di cottura (non è infatti adatto per fare risotti), ed è con ingredienti freschi e colorati che dà il suo lato migliore.

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 200 gr di Riso rosso integrale
  • 200 gr di Pisellini
  • 200 gr di Mais lessato (in scatola)
  • 250 gr di Tonno sottolio
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Procedimento

Riempite una pentola di acqua e portatela a bollore. Una volta raggiunta l’ebollizione, aggiungete una presa di sale grosso e poi dopo circa mezzo minuto, calateci dentro il riso rosso selvatico. Fate bollire il riso rosso per circa 20 minuti. Questo riso rimarrà sempre croccante, non aspettatevi quindi un chicco morbido. Non fate bollire troppo il riso per non perdere tutte le sostanze interne. Scolate il riso rosso per bene e lasciatelo leggermente raffreddare in un colapasta.

Insalata di riso rosso

Nel frattempo lessate in un altro pentolino pieno di acqua bollente,i pisellini verdi. Una volta cotti, scolateli e poi versateli insieme al riso rosso in una insalatiera. Aggiungete poi del mais lessato in scatola scolato anch’esso per bene. Aggiungete un po’ di sale ed un filo d’olio extravergine di oliva.

Insalata di riso rosso

Infine aggiungete il tonno in scatola sottolio. Mescolate per bene il tutto facendo in modo di amalgamare per bene gli ingredienti. L’insalata di riso rosso è pronta anche se sarebbe consigliabile farla riposare in frigorifero per qualche ora, dando in modo ai sapori di mescolarsi.

Dai il tuo voto