Lumaconi con la ricotta 5/5 (1)

lumaconi con ricotta

Lumaconi con la ricotta

Durata 1 h 20 min

Difficoltà Facile

Origine Interregionale

I lumaconi sono un formato di pasta rigata, aventi una caratteristica forma a guscio di lumaca ottimi per essere farciti. L’origine di questo formato di pasta è contesa tra due regioni: la Campania e la Liguria. In questo caso i lumaconi sono farciti con ricotta e provola affumicata, conditi con sugo al pomodoro e cotti al forno.

Vino in abbinamento: Campi Flegrei DOC Rosso

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 gr di Lumaconi
  • 200 gr di Ricotta di Pecora
  • 100 gr di Provola affumicata o Fior di Latte
  • Parmigiano Reggiano q.b.
  • 500 gr di Passata di Pomodoro
  • Basilico
  • 1 Cipolla
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Preparazione

Prendete una pentola e soffriggete mezza cipolla in quattro cucchiai di olio. Quando la cipolla sarà dorata, aggiungete la passata di pomodoro, il basilico e una manciata di sale. Lasciate cuocere per 20 minuti.

lumaconi con ricotta
lumaconi con ricotta

Pesate circa 200 gr di pasta, corrispondenti all’incirca a 20-25 lumaconi.

lumaconi con ricotta

Cuoceteli in abbondante acqua salata non oltre 5 minuti. E’ importante lasciarli poco cotti per evitare che si rompano nella successiva fase di imbottitura. La cottura verrà terminata direttamente nel forno. Dopo aver scolato la pasta, aggiungete una parte del sugo e lasciate raffreddare qualche minuto.

lumaconi con ricotta

Mescolate la ricotta con la provola affumicata tagliata a pezzetti, il parmigiano reggiano ed un pizzico di sale.

lumaconi con ricotta

Prendete una pirofila e versate un mestolo di sugo sul fondo. A questo punto con l’aiuto di un cucchiaino, farcite i conchiglioni con l’imbottitura e adagiateli nella pirofila.

lumaconi con ricotta
lumaconi con ricotta

Quando avrete terminato, versate ancora del sugo sopra i conchiglioni farciti.

lumaconi con ricotta

Mettete la pirofila in forno preriscaldato a 200°C e lasciate cuocere per 20 minuti.

Dai il tuo voto