Melanzane saltate in padella 5/5 (1)

melanzane saltate in padella

Melanzane saltate in padella

Durata  25 min
Difficoltà  Facile
Origine Interregionale

Le melanzane saltate in padella sono un ottimo contorno da gustare sia a pranzo che a cena. Le melanzane sono un ingrediente molto diffuso nella cucina italiana grazie soprattutto alla loro caratteristica di potersi abbinare un po’ con tutto. Caratteristica che le ha rese spesso protagoniste sia in antipasti, che nei primi piatti che nei secondi. Ma sono ottime anche preparate nel modo più semplice e veloce: semplicemente saltate in padella. Semplice ma con qualche trucchetto….Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

Per 4 persone.

  • 2 o 3 Melanzane
  • 2 spicchi d’Aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • Olio extravergine di oliva
  • Peperoncino (opzionale)
  • Aceto (opzionale)
  • Sale

Preparazione

Prendete le melanzane, lavatele per bene e poi dopo averle asciugate per bene, tagliate via il gambo. Poi su di un tagliere, tagliate dapprima a fette le melanzane, poi ogni fetta a bastoncini ed infine a tocchettini.

melanzane saltate in padella

Prendete una larga padella antiaderente ed aggiungete un filo d’olio sul fondo. Non esagerate! Le melanzane durante la cottura assorbono tutto l’olio, quindi sembrerà non essere mai abbastanza…e poi vi ritrovate le melanzane zuppe zuppe di olio. Aggiungetene quindi un filo…non vi preoccupate non si attaccheranno, anzi in questo modo verranno ben rosolate e saporite e non morbide ed acquose. Aggiungete poi i tocchetti di melanzana ed uno spicchio d’aglio. Non aggiungete troppe melanzane, perché i tocchetti dovranno quasi tutti essere a contatto con il fondo della padella (altrimenti non rosoleranno, ma “lesseranno”  e diventeranno mollicci). In tal caso dividete la cottura in due tempi.

melanzane saltate in padella

Riscaldate la padella e fate cuocere le melanzane, all’inizio senza mescolarle troppo. Aggiungete un po’ di sale e continuate la cottura lentamente. Vedrete dapprima le melanzane rosolarsi diventando via via sempre più dorate. A quel punto potete cominciare a mescolare facendo in modo che tutta la superficie dei tocchetti venga via via a contatto con il fondo della padella. Quando la prima metà delle melanzane sarà quasi cotta, toglietela dalla padella e preparate nuovamente la padella con gli altri tocchetti, un filo d’olio ed uno spicchio d’aglio.

melanzane saltate in padella

Quando anche la seconda metà delle melanzane sarà pronta, riunite anche la prima parte e continuate la cottura. Aggiungete del peperoncino fresco, dell’aceto (se volete) e regolate di sale. Continuate la cottura per un po’ di minuti e poi spegnete.  Aggiungete delle foglie tritate di prezzemolo. Mescolate il tutto e lasciate riposare.

Questo piatto si può anche servire e gustare subito, ma scoprirete che lasciandolo riposare per almeno una o due ore in frigo, le melanzane risulteranno più gustose e saporite. Prima di servire aggiungete dell’olio a crudo.

Dai il tuo voto