Pasta al Forno con Sugo di Pomodoro e Ricotta 5/5 (3)

Pasta al forno con sugo di pomodoro e ricotta

Pasta al Forno con Sugo di Pomodoro e Ricotta

Durata 1h

Difficoltà  Intermedia

Origine Interregionale

La pasta al forno con sugo di pomodoro e ricotta è un secondo semplice e soprattutto leggero, per chi ama gustarsi la pasta al forno. Infatti senza carne o particolari condimenti elaborati (la ricotta è leggerissima e a base proteica e poverissima di grassi), questo piatto lascia tutto il gusto di un bella porzione di pasta al forno, senza poi doversi troppo preoccupare della linea o di una lunga digestione, e soprattutto è semplice da preparare.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di pasta (rigatoni, reginette, mafalde o altri formati di pasta)
  • 100 gr di ricotta
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 2 foglie di basilico
  • 1/2 cipolla
  • 60 gr di Parmigiano Reggiano o Pecorino
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

Prendete un piccolo tegame o anche una padella, aggiungete un filo d’olio extravergine di oliva e mezza cipolla tritata finemente. Lasciatela rosolare nell’olio per circa 5 minuti, poi quando sarà perfettamente imbiondita, versateci la passata di pomodoro, aggiungendo anche una po’ di sale ed un paio di foglie di basilico.

Lasciate sobbollire la passata di pomodoro a fuoco lento per circa 15 minuti, poi versateci dentro la ricotta. Con l’aiuto di un mestolo di legno tritate finemente la ricotta nel sugo, e mescolando per fare in modo da discioglierla tutta. Nel frattempo mettete a bollire in una pentola di acqua salata la pasta (come rigatoni, ma va bene qualsiasi altro formato di pasta di vostro gradimento). Una volta cotta la pasta, scolatela e versatela nella pentola insieme al sugo di pomodoro e ricotta.

Mescolate per bene la pasta con il sugo a fuoco basso e poi incorporateci dentro circa la metà del formaggio grattugiato (parmigiano o pecorino) e mescolatelo nel sugo con la pasta. Fatelo bene incorporare e poi versate la pasta dentro una pirofila o una teglia. Ricoprite la superficie con l’altra metà del formaggio grattugiato e se desiderate aggiungete una grattata di pepe nero.

Mettete la teglia o la pirofila in forno a 180°C e lasciatela cuocere per circa un quarto d’ora. Passato il tempo, tirate fuori la pasta con il sugo di pomodoro e ricotta e servitelo in tavola ben caldo.

Dai il tuo voto