Patate arrosto 5/5 (2)

patate arrosto

Patate arrosto

Durata 45 min
Difficoltà  Facile
Origine Interregionale

Le patatine arrosto sono un ottimo contorno per arrosti di carne e pesce, spesso cotte insieme per assorbirne i loro sapori. Dal Tirolo alla Sicilia, questo contorno accomuna tutte le tradizioni delle diverse gastronomie regionali.  Buonissime ed amatissime a volte vengono preparate anche da sole e servite in un piatto a parte, aromatizzate con aglio, rosmarino, salvia, alloro, pepe e altri aromi.

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 1 Kg di Patate gialle (sode) o rosse
  • 1 rametto di Rosmarino
  • 3 foglie di Salvia o Alloro
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio extravergine di Oliva
  • Pepe
  • Sale

Procedimento

Prendete le patate, lavatele e pelatele. Poi una volta sbucciate tagliatele a spicchi o a tocchettini di circa 2-3 cm di dimensione. Prendete una teglia da forno e versateci all’interno tutti i tocchettini di patate. Aggiungete due spicchi d’aglio con la buccia precedentemente schiacciati, le foglie di alloro o di salvia (a vostro gusto), il rametto di rosmarino diviso in due o tre parti (se volete potete aggiungere solo le foglie ), ed infine una buona grattata di pepe ed un po’ di sale. Aggiungete una buona dose di olio extravergine di oliva e mescolate il tutto per bene con un cucchiaio di legno. Mescolate finchè tutto l’olio  non si sarà ben distribuito sulla superficie delle patate.

Riscaldate il forno a 180°C e lasciate cuocere per circa 30 minuti. Continuate comunque la cottura fino al vostro grado di piacimento, se vi piacciono un po’ croccanti ed imbrunite.

Servite le patate arrosto ben calde sia da sole, che accompagnando con un bel piatto a base di carne o pesce.

Dai il tuo voto