Peperoni arrosto 5/5 (1)

Peperoni arrostiti

Peperoni arrosto

Durata 45 min

Difficoltà  Intermedia

Origine Interregionale

I contorni sono dei piatti importanti, spesso sottovalutati, e portano colore e sapore ad altre pietanze, come per esempio Peperoni arrostiti, che se ben preparati risultano polposi, succosi ed estremamente saporiti. Questo piatto colorato e saporito è semplice da preparare e si può conservare anche per qualche giorno.

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 4 Peperoni
  • 1 Spicchio d’Aglio
  • Prezzemolo o Origano (facoltativi)
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale

Procedimento

Prendete i peperoni, meglio se di diverso colore, e dopo averli ben lavati, disponeteli su di una teglia asciutta. Riscaldate il forno a 180°C ed infornate. Lasciate passire i peperoni per circa 30 minuti (controllate che la buccia se ne vada via facilmente, altrimenti continuate a passirli in forno), poi sfornateli.

Spellate i peperoni quando sono ancora caldi, togliendo anche il gambo ed i semi all’interno. Quando li sbucciate, cercate di evitare quanto più possibile di farlo sotto l’acqua corrente, per evitare che se ne perdano i succhi dei peperoni appena cotti. Raccogliete la polpa a filetti in un piattino, insieme al succo prodotti dai peperoni.

Peperoni con olive e capperi 03

Adesso prendete un contenitore e versateci dentro i filetti di peperoni arrosto. Aggiungete uno spicchio tagliato a fettine, un po’ di sale e poi irrorate con un po’ di olio. Se vi piace potete aggiungere del prezzemolo o dell’origano. Fateli macerare nel condimento per almeno qualche ora (meglio se un giorno) conservandoli in frigo.

Servite i pomodori arrostiti come contorno per insaporire piatti di carne, pollo o anche da soli.

Dai il tuo voto