Risotto con porri, limone e rosmarino 5/5 (1)

Risotto con porri, limone e rosmarino

Risotto con porri, limone e rosmarino

Durata 30 min

Difficoltà Intermedia

Origine Interregionale

Il risotto è una preparazione molto diffusa nel nord Italia, e moltissimi sono i condimenti con cui si può abbinare. Il risotto con porri, limone e rosmarino non è forse una delle più comuni, ma è un piatto di classe che scoprirete perfetto delle cene importanti dove è necessario abbinare un buon piatto ad uno spumante o ad uno champagne di qualità. I porri aggiungono dolcezza, mentre la scorza di limone ed il rosmarino ne arricchiscono gli aromi ed il sapore, rendendo questo risotto una vera e propria delizia di profumi.

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 300g di Riso vialone nano
  • 1 Porro
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 Limone
  • 1 litro di brodo
  • 2 noci di Burro
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Preparazione

Procuratevi una casseruola bassa e larga e aggiungete un fondo di olio extravergine di oliva. Aggiungete poi la scorza di un limone e due rametti di rosmarino. Fate soffriggere i due aromi per una decina di secondi. Nel frattempo lavate e capate un grosso porro, poi tagliatelo a rondelle ed aggiungetelo nella casseruola insieme agli altri aromi. Fatelo rosolare per bene, rompendo le rondelle di porro con un mestolo di legno in modo che il porro si sfilacci e rosoli meglio. Aggiungete un po’ di sale nel frattempo.

Quando il porro si sarà imbiondito a sufficienza, versateci dentro il riso fatelo tostare insieme agli altri aromi. Poi sfumate con diverse mestolate di brodo bollente. Mescolate per bene, eliminando le scorze di limone ed i rametti di rosmarino (con cura eliminerete anche le foglie). Lasciate cuocere il riso a fuoco lento, aggiungendo di volta in volta il brodo necessario, ogni volta che questo sarà stato quasi completamente assorbito dal riso.

A metà cottura, regolate di sale se necessario (spesso è sufficiente il brodo). Quando il riso sarà cotto ed il brodo assorbito, aggiungete due noci di burro e spegnete la fiamma. Mescolate per bene il risotto per far sciogliere il burro e allo stesso tempo per mantecare il risotto con porri, limone e rosmarino.

Risotto con porri, limone e rosmarino 05

Quando il risotto con porri, limone e rosmarino sarà perfettamente mantecato. Dividetelo in 4 porzioni. Il risotto dovrebbe essere abbastanza morbido da espandersi nel liquido ma non troppo liquido. Potete poi guarnire il risotto con uno spicchio di limone ed una punta di rametto di rosmarino. Il risotto con porri, limone e rosmarino non deve essere consumato non troppo caldo, ma neanche lasciato riposare per troppi minuti. Gustatelo assolutamente accompagnato da un buon spumante.

Dai il tuo voto