Tagliatelle agli scampi 5/5 (2)

Tagliatelle agli scampi

Tagliatelle agli scampi

Durata 30 min

Difficoltà  Intermedia

Origine Interregionale

Come non amare i crostacei? Si adattano a tutte le ricette, sono colorati, cuociono rapidamente e soprattutto sono buoni. Tra questi gli scampi si adattano perfettamente ai primi piatti come le tagliatelle agli scampi. Una ricetta ottima da gustare con i pomodorini freschi.

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 16 Scampi freschi
  • 500 gr di Pomodori maturi
  • 1 ciuffo di Prezzemolo
  • 400 gr di Tagliatelle
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale

Procedimento

Lavate per bene gli scampi sotto l’acqua corrente. Per questa ricetta sarebbe bene lasciarli interi insieme al carapace. La maggior parte del loro sapore è in questa parte, quindi se decidete di tenere solo la coda ripulita, utilizzate il guscio per dare sapore al sugo, poi toglietelo dopo la cottura.

Linguine agli scampi 01

Prendete una grossa padella, aggiungete dell’olio extravergine di oliva ed uno spicchio d’aglio scamiciato. Fatelo rosolare per bene per un paio di minuti poi aggiungete gli scampi. Fateli rosolare rapidamente.

Linguine agli scampi

Bastano davvero pochissimi minuti per cuocere i crostacei. Cercate quindi di non esagerare. Poi sfumate il tutto con mezzo bicchiere di vino bianco. Continuate la cottura facendo evaporare tutto il vino.

Linguine agli scampi

Una volta rosolati togliete gli scampi dall’olio di cottura. Qui decidete se sgusciarli o tenerli da parte. Prendete i pomodori freschi, lavateli per bene e tagliateli a pezzettini.

Linguine agli scampi 01

Poi, nel sughetto della padella aggiungete i pomodori freschi tagliati a pezzettini. Fateli cuocere a fuoco lento per circa una decina di minuti, poi regolate di sale, scoperchiate e continuate la cottura a fuoco più vivo e senza coperchio.

Linguine agli scampi

Nel frattempo riempite una pentola di acqua e portatela a bollore. Aggiungete una presa di sale grosso e poi calateci le tagliatelle. Quando queste saranno cotte al dente scolatele e versatele nella padella con il sugo di scampi.

Fate saltare le tagliatelle per un paio di minuti e poi impiattate. Guarnite con gli scampi che avevate messo da parte e delle foglie di prezzemolo tritate.

Dai il tuo voto