Tomini e speck alla piastra 5/5 (1)

tomini e speck alla piastra

Tomini e speck alla piastra

Durata   5 min

Difficoltà  Facile

Origine Interregionale

Il formaggio leggermente sciolto alla piastra è veramente una leccornia. E che dire dei tomini e speck alla piastra. Teneri e filanti tomini piemontesi avvolti da speck affumicato del trentino croccante e saporito insieme per dare un piatto davvero gustoso e sfizioso. Facilissimo da preparare, pronto in pochi minuti.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone (4 spiedini):

  • 12 Tomini piemontesi
  • 12 fettine di speck

Procedimento

Prendete i tomini piemontesi e pulite la loro superficie con un panno umido. Poi tagliate (o fatevi tagliare) 12 fettine di speck. Avvolgete ciascun tomino con una fetta di speck facendolo rotare intorno.

Prendete degli spiedini lunghi ed infilzate i tomini con lo speck avvolto, tre per spiedino.

tomini e speck alla piastra 01

Riscaldata una piastra di ferro, meglio se rigata (per dare l’effetto di abbrustolitura a righe sui tomini), posateci sopra gli spiedini. Fate rosolare per bene su di un lato e poi su di un altro. Bastano pochissimi minuti per sciogliere l’interno dei tomini e renderlo filante, e far rosolare lo speck che li avvolge.

Dai il tuo voto