Torta di carote – Camilla 4.88/5 (8)

Torta di Carote - Camilla

Torta di carote – Camilla

Durata 1 h

Difficoltà Intermedia

Origine Interregionale

La torta di carote, chiamata anche Camilla, è un dolce semplice da preparare. Una torta soffice, saporita, adatta per colazione da mangiare insieme ad una tazza di latte e caffè.

Ingredienti

  • 250 gr di Carote
  • 300 gr di Farina
  • 75 gr di Zucchero semolato
  • 75 gr di zucchero di canna
  • 3 Uova
  • 35 gr di Burro o 50 ml di Olio
  • 1 bustina di Vanillina
  • 1 bustina di Lievito per dolci
  • 1 pizzico di Sale

Procedimento

Prendere le carote, lavarle ed eliminare la buccia. Tagliarle e metterle in un frullatore.

Torta di carote - Camilla ricetta

Poi prendete una ciotola abbastanza  capiente e rompere le tre uova e aggiungere lo zucchero.

Torta di carote - Camilla ricetta

Sbattere le uova con lo zucchero, poi una volta ben amalgamato il tutto, aggiungete le carote e continuate a sbattere con un frustino.

Torta di carote - Camilla ricetta

Poi via via sempre continuando a sbattere aggiungete tutti gli altri ingredienti, cioè il burro completamente sciolto, il lievito per dolci, la vanillina e infine la farina.

Torta di carote - Camilla ricetta

Prendete poi una teglia da ciambellone (se preferite a torta intera, guardate più avanti), imburratela e poi spargete un po’ di farina facendo ruotare la teglia, in modo da farla aderire a tutta la superficie interna della teglia. Versate il contenuto della ciotola all’interno della teglia e lasciate cuocere in forno a 180°C per circa 30 minuti.

torta di carote - camilla 01

Per vedere se la torta è cotta fate un foro con uno stuzzicadenti. Se vedete che rimane tutto asciutto, togliete la torta dal forno e lasciatela raffreddare. Poi rovesciatela e cospargete la superficie con uno strato di zucchero a velo.

Versione a torta intera

Potete utilizzare l’impasto anche per preparare una torta intera senza buco al centro. Utilizzate una teglia rotonda precedentemente imburrata ed infarinata di circa 24-30 cm di diametro. Tutte le procedure precedenti sono identiche. A vantaggio vi è la possibilità di giocare con la disposizione dello zucchero a velo sopra la torta.

Torta di carote - Camilla ricetta

Adesso pensiamo alla guarnizione con lo zucchero a velo. Potete comprare una forma forata già pronta per decorare. Oppure potete prepararla da sole. E’ facile, prendete un foglio di carta e ripiegatolo in quattro, in modo da formare un quadrato. Togliete la parte che avanza. Poi tagliate i bordi in modo da formare dei disegni geometrici.

Aprite poi il foglio e posizionatelo sopra la torta di carote. Guarnite con una pioggia di zucchero a velo setacciata.

La torta adesso è pronta per essere servita.

Torta di carote Camilla

Dai il tuo voto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.