Verza in umido con i pomodorini 5/5 (1)

verza in umido

Verza in umido con i pomodorini

Durata 45 min

Difficoltà Facile

Origine Interregionale

Non sono molte le persone che apprezzano le verdure come il cavolo e la verza, ma esistono delle ricette che le rendono molto gradevoli, come per esempio la verza in umido con i pomodorini. Un piatto ottimo da gustare e che lascia un buon sugo in cui inzuppare il pane.

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 1 cavolo verza
  • 250 gr di Pomodorini maturi
  • 1 spicchio d’Aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Procedimento

Prendete il cavolo verza, eliminate le foglie più esterne troppo verdi e coriacee e dopo averlo tagliato a metà, lavatelo per bene anche all’interno. Poi con un coltello tagliatelo a pezzi più piccoli (non sminuzzatele), eliminando anche il gambo.

Procuratevi una casseruola o un bel tegame profondo ed aggiungeteci un fondo di olio extravergine di oliva, ed uno spicchio d’aglio scamiciato. Fate soffriggere l’aglio per 3-4 minuti a fiamma alta, e poi aggiungeteci le foglie di cavolo verza tagliate a pezzi. Lasciate rosolare ancora per qualche minuto la verza nel soffritto, mescolando di tanto in tanto e poi aggiungete i pomodorini tagliati a metà e mezzo bicchiere di acqua per sfumare. Sul fondo si formerà uno strato di liquido che servirà per la cottura in umido. Aggiungete del sale e coprite il tegame con un coperchio. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti.

Ogni tanto togliete il coperchio e controllate sia il livello di cottura della verza che il livello di liquido sul fondo. Mescolate e aggiungete altra acqua se necessario. Alla fine dei 20 minuti, se la verza sarà cotta, togliete il coperchio, alzate la fiamma e continuate la cottura asciugando molto il liquido di cottura sul fondo. Altrimenti attendete ancora, finché la cottura delle foglie di verza non sarà completa.

Dai il tuo voto