Vin brulè 5/5 (2)

Vin brulè

Vin brulè

Durata 35 min

Difficoltà Facile

Origine Interregionale

Il vin brulè, letteralmente “vino bruciato”, è una calda bevanda a base di vino rosso aromatizzato da spezie e agrumi. Si è soliti prepararlo nei freddi pomeriggi invernali, per riscaldarsi magari dopo una passeggiata all’aperto.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 1/2 l di Pinot Nero (o altro vino rosso)
  • una stecca di Cannella
  • 3 chiodi di garofano
  • 1/2 arancia
  • 50 gr di Zucchero semolato

Preparazione

Prendete mezza arancia e dividetela in due parti. Infilzate una delle due parti con tre chiodi di garofano in modo che rimangano bloccati all’interno.

Vin brulè 01

Riempite un pentolino con mezzo litro di pinot nero (questo è il vino rosso più adatto al vin brulè). Aggiungete i due quarti di arancia ed una stecca di cannella. Riscaldate il vino fino a farlo sobbollire leggermente (non lo fate bollire!!). Regolate la fiamma.

Vin brulè 02

Lasciate sobbollire per circa 30 minuti. Poi spegnete e servite dei bei bicchieri fumanti con un mestolo.

Dai il tuo voto