Zucca saltata in padella con guanciale 5/5 (1)

zucca saltata in padella con guanciale

Zucca saltata in padella con guanciale

Durata  45 min
Difficoltà  Facile
Origine Interregionale

La zucca è stata considerata sempre da tutti “poco saporita”… niente di più sbagliato! Come vedrete nella ricetta, se lasciata passire in forno lentamente, concentrerà il suo sapore dolce che andrà a sposarsi in modo meraviglioso con del bel guanciale di maiale (magari anche croccante). Niente da aggiungere, ma solo da provare….ecco a voi la zucca saltata in padella con guanciale!

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di Zucca
  • 100 gr di Guanciale di maiale
  • 1 cipolla
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di origano fresco (o altre erbette)
  • 1 bicchiere di Vino Bianco
  • Olio extravergine di oliva
  • Pepe
  • Sale

Procedimento

Prendete la zucca, lavatela per bene e poi tagliatela a grossi pezzi con tutta la buccia. Eliminate i semi all’interno e anche i filamenti più vicini ai semi. Prendete una teglia, disponeteci i pezzi di zucca all’interno e poi infornate in un forno a 180°C per circa 30 minuti.

zucca saltata in padella con guanciale

Sfornate la zucca e poi lasciatela raffreddare. Poi eliminate la buccia e suddividetela a pezzi più piccoli

zucca saltata in padella con guanciale

Prendete una padella, aggiungete un bel filo d’olio extravergine di oliva, e poi sia la cipolla tagliata a pezzettini, che il guanciale di maiale tagliato a striscioline.

zucca saltata in padella con guanciale

Fate rosolare il tutto per bene, finchè la cipolla non si sarà imbiondita e il guanciale non risulterà ben rosolato. Poi aggiungeteci la zucca tagliata a pezzi, il rametto di rosmarino ed un pizzico di sale. Non mescolate troppo vigorosamente altrimenti rischierete di sgranare la zucca. Lasciatela insaporire invece facendola rosolare per un paio di minuti, muovendola il meno possibile, e poi sfumate il tutto con un bicchiere di vino bianco.

zucca saltata in padella con guanciale

Abbassate la fiamma, e a questo punto aggiungete qualche fogliolina di origano fresco ed una macinata di pepe nero. Lasciate cuocere lentamente facendo evaporare gradualmente tutto il vino.

Quando il vino si sarà asciugato, date un’ultima rosolate e servite la zucca saltata in padella con il guanciale ben calda. Ottima anche da sola con delle fette di pane tostato in forno.

Dai il tuo voto