Pasta

Busiate

Le busiate sono un formato di bucatini originari della zona di Trapani e diffusi in tutta la Sicilia.

Sicilia

Busiate

Il loro nome deriva da busa, il nome che veniva dato a dei bastoncini di giunco secchi su cui veniva preparata questa tipologia di pasta, sostituiti poi da dei ferretti. L’impasto è a base di semola di grano duro, con aggiunta di sale. La pasta viene poi lavorata duramente fino ad ottenere dei lunghi bastoncini che vengono avvolti intorno ad un ferretto cilindrico. Poi una volta avvolti, vengono schiacciati facendoli rotolare sulla spianatoia e poi sfilati. Una volta sfilati si ottiene un formato di basta simile ad un bucatino.

La forma elicoidale delle busiate permette loro di trattenere efficacemente i sughi, rendendole particolarmente adatte per piatti ricchi e saporiti. La superficie ruvida della pasta, ottenuta dalla lavorazione artigianale, consente ai condimenti di aderire meglio.

Questo formato di pasta è il simbolo della pasta fresca preparata in casa della regione siciliana, essendo il formato più antico riportato anche in molte documentazioni e testimonianze letterarie. Infatti questo formato sta via via riprendendo il suo posto tra le paste tradizionali italiane, e sempre di più viene abbinata ai condimenti più tipici della tradizione gastronomica siciliana.

Ricette

Dai il tuo voto