Cappelletti

Cappelletti

I Cappelletti

Emilia Romagna

I cappelletti sono un formato di pasta all’uovo ripiena tipica sia dell’Emilia che della Romagna. Noti ed appressati in tutta Italia, vengono oggi preparati principalmente a livello industriale e disponibile in tutti i supermercati. Ma quelli tradizionali hanno una preparazione artigianale e si riconoscono per le loro dimensioni più piccole, e soprattutto per la qualità degli ingredienti utilizzati per il ripieno (che ne alzano il costo rispetto a quelli disponibili al supermercato).

I cappelletti sono diffusi sia nel reggiano che nella zona della Romagna, ma sebbene esternamente siano identici è il loro ripieno ad essere differente. I cappelletti romagnoli sono ripieni di formaggio, e prevedono come ripieno un impasto a base di ricotta, Raviggiolo ( un formaggio tipico dell’appennino romagnolo) e parmigiano reggiano grattugiato. Mentre i cappelletti reggiani prevedono al loro interno un impasto di carni magre, prosciutto crudo, parmigiano reggiano grattugiato e pangrattato. Altra versione è quella dei cappelletti ferraresi, che prevedono un ripieno di carni miste (prosciutto, salsiccia o mortadella) e l’immancabile parmigiano reggiano grattugiato. Inoltre quest’ultimi hanno dimensione maggiore rispetto agli altri.

I cappelletti tradizionalmente vengono preparati in brodo.

Ricette con i cappelletti

cappelletti in brodo

Cappelletti in brodo

Dai il tuo voto