Ricette con le alici (acciughe)

alici o acciughe

Le alici o acciughe

L’acciuga, o alice, è tra i pesci a lisca il più diffuso e consumato in Italia. Legato fortemente alla tradizione gastronomica italiana è presente pressochè in tutte le regioni d’Italia, e non solo quelle che si affacciano sul mare. Infatti gran parte del consumo non è fresco, ma sotto sale, sottolio, o anche come pasta d’acciughe. Pesce azzurro, è sempre stato abbondante nei nostri mari ed è quindi da sempre stato il pesce dei poveri, e grazie al suo forte sapore era in grado di dare aroma anche in piccole quantità a piatti poveri e senza condimento.

L’acciuga è un pesce di piccole dimensioni, che raggiunge al massimo i 20 cm, ha un colore argento con dei riflessi verde-azzurro sul dorso. Gli occhi sporgenti, la bocca larga e la forma allungata lo rendono facilmente distinguibile. L’acciuga è un pesce che ama le acqua calde del Mediterraneo, ma si può trovare anche nel Mar Nero o nell’Atlantico.

I bianchetti, anch’essi molto diffusi nella cucina tradizionale italiana, non sono altro che acciughe (ma anche sardine) allo stato larvale.

Stagionalità

Primavera (marzo a maggio) e da Luglio ad Ottobre.

Valori nutritivi delle acciughe fresche (100g)

Calorie 99
Acqua 76%
Proteine 16.8g
Grassi 3.5g

Valori nutritivi delle acciughe sotto sale (100g)

Calorie 128
Acqua 69%
Proteine 12,2g
Grassi 6.2g

Valori nutritivi delle acciughe sottolio (100g)

Calorie 206
Acqua 56%
Proteine 5.9g
Grassi 11.3g

Uso in cucina

Le acciughe si consumano sia fresche che sotto sale e sottolio. Quando consumate fresche, si possono ottenere facilmente i filetti dato che la lisca si rimuove facilmente una volta tolta la testa. Vengono spesso consumate sia per antipasto che per accompagnare primi piatti di pasta. In molte regioni vengono fatte disciogliere nell’olio durante la cottura per insaporire sughi e anche a crudo per le insalate.

Un prodotto ottenuto dalle acciughe, oggi molto ricercato, è la colatura di alici, che si ottiene durante la preparazione delle alici salate (Cetara, sulla costa d’Amalfi). Questa preparazione è molto apprezzata come condimento per molte preparazioni.

Le acciughe fresche vengono anche consumate crude, dopo una previa cottura in aceto o in marinatura con il limone. Se cotte invece spesso vengono preparate fritte o al forno a strati sotto forma di sformati.

Ricette con le acciughe o le alici

spaghetti alla ligure con le alici Spaghetti alla ligure con alici
alici indorate e fritte Alici indorate e fritte
alici marinate Alici marinate
Crispeddi ca alici Crispeddi ca alici
Alici Scattiate Alici scattiate
Struncatura con le alici Struncatura con le alici
Acciughe al verde Acciughe al verde
acciughe in scabeccio Acciughe in scabeccio
Acciughe fritte Acciughe fritte

Dai il tuo voto