Cucina ItalianaPrimi piatti

Pipe con pomodoro e piselli 5/5 (1)

Oggi vi proponiamo le pipe con pomodoro e piselli, una ricetta che ben si adatta a questo particolare formato di pasta. I piselli si prestano ottimamente per molte preparazioni, come contorno e zuppe, ma anche per creare degli ottimi sughi da abbinare alla pasta. Una ricetta semplice, senza troppe pretese, ma ottima da preparare a casa, gustosa e saporita.

Pipe con pomodoro e piselli

Durata 50 min

Difficoltà  Intermedia

Origine Interregionale

Vino in abbinamento: Colli della Romagna Centrale DOC Rosso

Ingredienti

Dosi per 4 persone:

  • 400 gr di Pipe rigate
  • 400 gr di Passata di pomodoro
  • 200 gr di Piselli surgelati o freschi
  • 1 Cipolla
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Preparazione

Procuratevi un tegame non molto grande, va bene anche un pentolino, ed aggiungeteci un fondo d’olio extravergine di oliva. Pelate una cipolla e tritatela molto finemente. Fatela dorare nell’olio e poi aggiungeteci i piselli. Lasciateli rosolare per qualche minuto e poi sfumate aggiungendo la passata di pomodoro. Aggiungete del sale, se volete aromatizzate con una foglia di basilico o dei gambi di prezzemolo che poi toglierete in seguito, e portate a bollore. Raggiunto il bollore coprite con un coperchio e abbassate la fiamma facendo cuocere lentamente i piselli nel sugo per almeno 15 minuti a coperchio chiuso.

Nel frattempo mettete a bollire una pentola di acqua, poi aggiungete del sale grosso e successivamente le pipe rigate. Fate cuocere per bene le pipe rigate fino a cottura completa, poi scolatele. Conditele con il sugo a base di pomodoro e piselli e mescolate.

Servite le pipe con piselli e pomodoro ben calde e se vi piace aggiungete una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.

Dai il tuo voto