Fagioli Zolfini

 fagioli zolfini

Fagioli Zolfini

Toscana Origine: Toscana

I fagioli zolfini sono un prodotto tipico della zona di Pratomagno, una dorsale che si innalza tra il Valdarno superiore e il Casentino a nord-ovest della città di Arezzo.

Conosciuto anche come fagiolo del cento (dato che viene tradizionalmente seminato il 100mo giorno dell’anno) o fagiolo burrino, deve questo suo particolare nome alla sua colorazione giallo pallido simile a quella dello zolfo.

Le sue qualità organolettiche lo rendono un prodotto particolarmente prelibato. Infatti il fagiolo zolfino presenta una buccia finissima che porta ad una alta digeribilità. Inoltre la parte interna ha una consistenza densa e cremosa.

La pianta che lo produce si è ben adattata alla particolare zona di Pratomagno, con terreni poveri ed elevati, soprattutto nella parte compresa tra 300 e 600 m sul livello del mare. I tentativi di coltivazione in pianura hanno portato a fallimenti.

Dai il tuo voto