Formaggio di Fossa di Sogliano

 formaggio di fossa di sogliano DOP

Formaggio di Fossa di Sogliano

emilia-romagna Origine: Emilia Romagna

Il formaggio di fossa di Sogliano è un prodotto tipico dell’Emilia Romagna. In realtà non si tratta di un particolare formaggio, ma di una particolare tecnica di affinamento. Per riportare questo nome, i formaggi devono stagionare in particolari fosse, caratteristiche di Sogliano al Rubicone in provincia di Forlì-Cesena. Queste fosse non sono altro che antichi depositi granari scavati nel tufo, risalenti al periodo di dominio della famiglia Malatesta. Verso l’ultima settimana di Agosto, i formaggi vengono racchiusi in sacchi di tela, posti nelle fosse che vengono poi ricoperte con delle tavole di legno ed infine sigillate con della pasta di gesso. Le forme verranno poi riprese nel periodo di Novembre.

formaggio di fossa di sogliano DOP

Tale metodo di stagionamento garantisce una temperatura costante per tutto il periodo dei tre mesi, pari all’incirca sui 20°C e con un’umidità del 100% e cambio di aria pressochè nullo. Questo garantisce ai formaggi di sviluppare aromi e fragranze particolari.

Dai il tuo voto