Jambon de Bosses

Jambon de Bosses

Jambon de Bosses

valle d'aosta Origine: Valle d’Aosta

Il Jambon de Bosses è un prosciutto tipico della Valle d’Aosta. Questo prosciutto crudo viene prodotto in alta montagna a 1600m, nel paese di Saint-Rhémy-en-Bosses nella Valle del Gran San Bernardo. In questo posto, un’aria speciale, la perfetta ventilazione e le condizioni climatiche di alta montagna, conferiscono quel colore rosso scuro vellutato caratteristico di questo prosciutto.

Come si prepara il Jambon de Bosses

Questo prosciutto viene ottenuto dalla coscia posteriore di maiali adulti, che tradizionalmente venivano portati in alpeggio con le mucche, e nutriti di cereali, foraggio di montagna e scarti della lavorazione del formaggio.

Le cosce di prosciutto fresche vengono sottoposte ad una salatura a secco, con sale grosso, aglio tritato, rosmarino, salvia e vari aromi tipici di quelle montagne come bacche e altre erbette. Poi il prosciutto viene lavato e asciugato, rifilato del grasso e della cotenna in eccesso ed infine sottoposto ad una lunga stagionatura che richiede un periodo minimo di 12 mesi, ma può arrivare anche a 24 mesi.

Jambon de Bosses - stagionatura

La lavorazione del prosciutto Jambon de Bosses viene tramandata da secoli ed è una forte tradizione locale e viene tramandata da padre in figlio ormai da secoli. Particolarità di questa lavorazione la lunga e lenta stagionatura dovuta sia alla tecnica sviluppata nei secoli che alle caratteristiche tipiche locali (altitudine e clima).

Questo prosciutto inoltre si caratterizza per la sua delicata venatura di selvatico, dovuta proprio alla sua lenta maturazione.

Queste sue caratteristiche di tipicità e qualità hanno fatto guadagnare a questo prodotto tipico il marchio DOP. Potete facilmente riconoscere questi prosciutti dal marchio che recano sulla cotenna.

jambon-de-bosses-valle-daosta-2

Annualmente a Saint-Rhémy-en-Bosses si tiene la sagra del Jambon de Bosses ogni seconda domenica di luglio.

Dai il tuo voto