Miassa

miassa
By Patafisik (Own work) [CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], via Wikimedia Commons

Miassa

valle d'aosta Origine: Valle d’Aosta

La miassa è un prodotto tipico della Valle d’Aosta, più precisamente della Valle del Lys e dell’Alto Canavese  in Piemonte. Questa cialda salata, spesso chiamata anche miascia, è ottenuta da farina di mais e per legare un po’ di farina di frumento. Originariamente nata come pane povero, cioè come sostituto povero del pane, oggi è un prodotto tipico di tutto rispetto e la sua versione moderna, viene spesso arricchita di altri ingredienti come uova, latte, burro e sale.

L’impasto ottenuto dalla farina di mais e gli altri ingredienti viene posto in caratteristiche piastre di ferro, le millasseur, che si aprono e chiudono a tenaglia, e vengono posto sul fuoco a cuocere. In questo modo si ottengono delle cialde croccanti, che in francese vengono chiamate millas.

La miassa calda e croccante viene degustata farcita con formaggi e affettati locali.

Miassa
By Patafisik (Own work) [CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], via Wikimedia Commons

Dai il tuo voto