Olio di noci

olio di noci

Olio di noci

 Origine: Valle d’Aosta

L’olio di noci è un prodotto tipico della Valle d’Aosta. Infatti questa regione è ricca di alberi di noce, che da sempre con la loro bellezza e maestosità fanno parte del paesaggio rurale valdostano. Questi alberi, oltre che per il loro legno pregiato, sono anche apprezzati per la produzioni di noci, ed in particolare dell’olio ricavato da esse.

Infatti nelle noci si trovano molte sostanze importanti per il fabbisogno umano, come un acido grasso insaturo del gruppo degli omega-3, l’acido alfa-linoleico insieme ad un buon numero di altre sostanze antiossidanti. Le noci inoltre hanno una grande quantità di grassi al loro interno, e quindi mediante una procedura abbastanza complessa e la loro pressatura, è possibile ricavare l’olio di noci.

Quest’olio ha un sapore particolare e viene spesso utilizzato per condire piatti di carne valdostane.

Oggi l’olio di noci si ottiene mediante spremitura a freddo, una tecnica che permette di poter mantenere inalterate le proprietà organolettiche della noce, mentre una volta, si macinavano i gherigli per ottenere una pasta. Questa pasta di noci veniva poi riscaldata e mescolata per essere infine pressata in un torchio. Il residuo solido della torchiatura si chiama troillet, un panetto color nocciola che veniva riutilizzato per alimentare gli animale, mentre l’olio veniva raccolto e poi conservato durante tutto l’anno.

Dai il tuo voto