Pecorino di Filiano

pecorino di filiano

Pecorino di Filiano

basilicataOrigine: Basilicata

Il pecorino di Filiano è un formaggio DOP della Basilicata. Questo formaggio viene ottenuto da latte ovino e caprino e prodotto nella zona appenninica compresa tra il Monte Vulture e la Montagna Grande di Muro Lucano. Questa zona è particolarmente adatta al pascolo, grazie anche alla natura del terreno principalmente vulcanica che produce erbe molto aromatiche.

Il latte intero proveniente da una o due mungiture viene riscaldato a 36-40°C e fatto coagulare con caglio di agnello o capretto. Si forma così la cagliata, che viene rotta con un mestolo di legno. Si estrae la massa e si versa in contenitori di giunco. Si pressa la massa in modo da far fuoriuscire il siero in eccesso e conferendo così al formaggio quella sua forma tipica.

Le forme così ottenute vengono poi immerse per circa 15 minuti in un liquido di scotta riscaldato a 90°C. Poi si effettua la salatura. Infine le forme vengono poste a maturare all’interno di grotte di tufo dove vengono unte con olio di oliva e aceto di vino.

Con l’avanzare della stagionatura di questo formaggio viene a formarsi una leggera piccantezza.

Dai il tuo voto