Provolone del Monaco

Provolone del Monaco DOP

Provolone del Monaco

Origine: Campania

Il provolone del Monaco è un formaggio tipico dei Monti Lattari, le alture alla base della Penisola Sorrentina. Questo formaggio è un caciocavallo senza testina. Ottenuto interamente da latte vaccino.

Il latte appena munto viene lasciato crudo e lasciato coagulare con del caglio di capretto. Una volta ottenuta la massa, questa viene rotta finemente fino ad ottenere piccoli grani. La massa raccolta viene cotta a 52°C e poi lasciata riposare. La pasta poi viene filata con acqua a 90°C.

La filatura è la fase più importante nella preparazione di questo formaggio. La massa morbida viene filata e lavorata per assumere una forma di grosso melone. Il provolone così ottenuto viene immerso nella salamoia per la salatura.

Poi viene infine legato con una corda che ne fa assumere la forma a coste, e appeso ad asciugare, facendogli assumere quella particolare forma allungata. La stagionatura dura almeno sei mesi in appositi locali freschi e ben aereati.

Dai il tuo voto