Agnello brodettato (Agnello cacio e uova) 5/5 (1)

L’Agnello Brodettato, anche chiamato Agnello Cacio e Uova, è una ricetta tipica della zona appenninica distribuita tra Abruzzo e Molise, ma si può trovare anche nel Reatino (Lazio) o nell’Irpinia (Campania). Il forte sapore dell’agnello viene smorzato lentamente con vino, limone e brodo per poi venir mantecato con un battuto di pecorino e uova. La ricetta va benissimo anche per il capretto. Inoltre si può servire sia a pezzi con le ossa, o a bocconcini.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/agnello-brodettato-agnello-cacio-e-uova/">Leggi tutto

Cipollata Senese 5/5 (1)

La cipollata senese è un’antica preparazione della città toscana che si distingue da altre zuppe di cipolle per il fatto di essere rafforzata da carne di maiale. La cipolla insaporita con un po’ di salsiccia viene lasciata cuocere in un brodo di costine maiale, la cottura lenta ne aumenta la dolcezza e ne incrementa il sapore

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/cipollata-senese/">Leggi tutto

Acquacotta maremmana 5/5 (4)

L’acquacotta maremmana è una ricetta tipica della provincia di Grosseto, ma nota e diffusa anche in tutto il resto della Toscana. Piatto semplice e povero, è in realtà molto saporito e sostanzioso, e si accompagna ottimamente a grandi quantità di pane, sia semplice che tostato, da poter inzuppare all’interno.

5/5 (4) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/acquacotta-maremmana/">Leggi tutto

Risotto con radicchio, gorgonzola e noci 4.83/5 (6)

Il risotto con radicchio, gorgonzola e noci è una ricetta tipica delle regioni del nord, in particolare del Veneto e della Lombardia. Il radicchio rosso, e meglio se trevisano, è un ottimo ingrediente per risotto e si abbina perfettamente con sapori forti come quello del gorgonzola.

4.83/5 (6) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/risotto-con-radicchio-gorgonzola-e-noci/">Leggi tutto

Anolini in brodo 5/5 (6)

Gli anolini in brodo sono una ricetta tipica dell’Emilia. Infatti gli anolini sono un formato di pasta all’uovo ripiena tipica della zona di Parma e Piacenza, ma anche nelle zone a sud di Cremona. A Piacenza vengono chiamati anvëin o anvén, a Parma anolén, da cui anolini. Ricetta di antichissima tradizione, si trova menzione della loro preparazione sin dal XII secolo,

5/5 (6) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/anolini-in-brodo/">Leggi tutto

Vellutata di finferli 5/5 (2)

La vellutata di finferli è un piatto tipico della cucina Trentina. In Trentino i funghi sono molto apprezzati in particolare i finferli . Buona da gustare come apertura di una cena, è un piatto caldo e sostanzioso e per chi ama i funghi non può certo farsela scappare.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/vellutata-di-finferli/">Leggi tutto

Frittatensuppe (Zuppa di frittate) 5/5 (3)

La frittatensuppe è una ricetta tipica dell’Alto Adige. Piatto tirolese dalle forti influenze della tradizione austro-ungarica, questo brodo caldo in cui vi sono cotte striscioline di frittata è molto diffuso in tutto il Tirolo.

5/5 (3) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/frittatensuppe/">Leggi tutto

Scrippelle mbusse 3.67/5 (3)

Le scrippelle mbusse, o crespelle bagnate, sono una ricetta tipica di Teramo. Queste crespelle salate semplici e leggere vengono servite nel brodo come minestra. Piatto semplice e leggero adatto per essere servito per cena, magari in un giornata fredda d’inverno.

3.67/5 (3) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/scrippelle-mbusse/">Leggi tutto