Bigoli col musso (ragù d’asino) 5/5 (2)

I bigoli col musso, o bigoli al ragù d’asino, sono una ricetta tipica di Verona. Piatto della tradizione, oggi si può gustare in moltissime trattorie tipiche veronesi, e dato il suo buonissimo sapore e successo, lo proponiamo come ricetta da fare in casa.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/bigoli-col-musso-ragu-dasino/">Leggi il seguito

Ricette con le carote

La carota è la radice della Daucus carota, una pianta biennale che però viene coltivata solo per un ciclo annuale. Anche se siamo abituati alle carote di color arancione, ne esistono di molte varietà, che assumono i colori più vari (rossa, nera, bianca, gialla) e quella arancione, la più diffusa, è in realtà una mutazione della carota originale, di color malva.

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/frutta-e-ortaggi/ricette-con-le-carote/">Leggi il seguito

Tajarin al ragù alla langarola 5/5 (2)

I Tajarin al ragù alla langarola sono un piatto tipico della zona delle Langhe in Piemonte. I Tajarin sono un tipo di pasta fresca tradizionale del Piemonte Il condimento tradizionale di questo tipo di pasta è il ragù alla langarola,  ottenuto con fegatini di pollo, salsiccia e porcini (il tutto macinato finemente)

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/tajarin-al-ragu-alla-langarola/">Leggi il seguito

Rigatoni alla vaccinara 5/5 (1)

I rigatoni alla vaccinara sono una ricetta tipica della cucina tradizionale romana. Infatti questo piatto non è altro che il piatto di pasta ottenuto condendo i rigatoni con il sugo di pomodoro prodotto durante la preparazione della famosissima coda alla vaccinara.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/lazio/rigatoni-alla-vaccinara/">Leggi il seguito

Tordelli lucchesi 5/5 (2)

Il tordelli lucchesi sono una ricetta tipica di Lucca e dintorni, diffusi anche nella Versilia e nella Lunigiana. Questi panciuti ravioli ripieni di carne (e bieta) vengono sempre conditi con un altrettanto ricco ragù di carne. A volte tondi e a volte a mezzaluna.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/tordelli-lucchesi/">Leggi il seguito

Pappardelle al ragù di cinghiale in bianco 4.33/5 (3)

Le pappardelle al ragù di cinghiale in bianco è una delle tante ricette con cui si prepara il cinghiale nelle regione del centro Italia. Le pappardelle sono un ottimo formato di pasta da abbinare a ragù di carne, in particolar modo la cacciagione. 

4.33/5 (3) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/pappardelle-al-ragu-di-cinghiale-in-bianco/">Leggi il seguito

Agnello a buglione 5/5 (4)

L’agnello a buglione è un piatto tipico della Maremma. Detto anche buglione d’agnello, questa ricetta è un’eredità dei tempi passati in cui la pastorizia era una delle attività principali del luogo e la carne di agnello (ma anche di pecora) non mancava di certo. Il termine buglione che significa un “misto di cose” indica proprio il fatto che questo piatto veniva preparato con tanti pezzi diversi dell’ovino

5/5 (4) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/agnello-a-buglione/">Leggi il seguito

Maccheroncini di Campofilone 5/5 (1)

I maccheroncini di Campofilone sono una specialità tipica delle Marche. Campofilone è un piccolo centro storico in provincia di Macerata noto proprio per questo formato di pasta: dei sottilissimi tagliolini di pasta fresca all’uovo

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/maccheroncini-di-campofilone/">Leggi il seguito

Lasagna verde alla bolognese 5/5 (1)

La lasagna verde alla bolognese è un piatto noto a tutti e molto famoso, non solo in tutta l’Emilia, ma anche in tutto il mondo. Strano a dirsi, le più antiche origini di questo piatto si fanno risalire alla tradizione napoletana (1200-1300) anche se poi la versione nota a noi tutti è praticamente quella bolognese.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/lasagna-verde-alla-bolognese/">Leggi il seguito

La fagiolina del Trasimeno

La fagiolina del Trasimeno è una specialità tipica dell’Umbria. Questa regione, terra ricca di legumi, alcuni tra i quali rari e di antichissime tradizioni come la fagiolina. Questo legume veniva coltivato dagli Etruschi, che ne apprezzavano molto il sapore ed usavano consumarla come ancora oggi si fa nei dintorni del Lago Trasimeno.

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/la-fagiolina-del-trasimeno/">Leggi il seguito