Farinata con il cavolo nero (Farinata con le leghe) 4.83/5 (6)

La farinata con il cavolo nero, o farinata con le leghe era un piatto contadino che preparato in abbondanza, quello avanzato veniva lasciato raffreddare. Una volta divenuto sodo veniva poi consumato a fette. Le leghe, così vengono chiamate le foglie di cavolo nero a Firenze, che una volta messe in un pentolone di acqua bollente vengono cotte insieme alla farina di mais, per dare un piatto tradizionale fiorentino, simile alla polenta.

4.83/5 (6) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/farinata-con-il-cavolo-nero-farinata-con-le-leghe/">Leggi tutto

Cavolo nero, salsicce e patate 5/5 (1)

Il cavolo nero con le salsicce e patate è un ottimo piatto da gustare la sera a cena che vale anche come contorno. Semplice da preparare e saporito, questo piatto è ideale per chi non vuole rinunciare ai sapori genuini di una volta.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/cavolo-nero-salsicce-e-patate/">Leggi tutto

Pici con Cavolo Nero e guanciale 5/5 (3)

I pici con cavolo nero e guanciale sono un piatto tipico toscano. Il cavolo nero è uno dei protagonisti della tradizione gastronomica toscana e va molto in accordo con la carne grassa e succulenta di maiale, come il guanciale. Entrambe i sapori fanno da condimento a questo primo piatto eccezionale.

5/5 (3) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/pici-con-cavolo-nero-e-guanciale/">Leggi tutto

Cavolo nero toscano

Il cavolo nero, viene anche chiamato cavolo nero toscano, ed è da sempre uno degli ingredienti principali della cucina tradizionale della Toscana. Resiste molto alle lunghe cotture e quindi è adatto per la preparazione di zuppe, tra cui la famosa ribollita.

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/prodotti-tipici/ricette-con-il-cavolo-nero-toscano/">Leggi tutto

Ravioli di cavolo nero, pinoli e pecorino al profumo di timo 5/5 (6)

I ravioli di cavolo nero, pinoli e pecorino al profumo di timo, sono una ricetta che ho interpretato personalmente ed è nata da diverse modifiche effettuate ad una tipologia di raviolo (ripieno di pecorino e cavolo nero) che mi capitò di assaggiare in un ristorante di cucina toscana. Questo piatto è davvero interessante, un po’ laborioso nella preparazione, ma al gusto vedrete vi darà molta soddisfazione. Il gusto equilibrato degli ingredienti del ripieno vengono arricchiti dal profumo del timo fresco usato per insaporire il burro per il condimento. Da provare assolutamente.

5/5 (6) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/ravioli-di-cavolo-nero-pinoli-e-pecorino-al-profumo-di-timo/">Leggi tutto