Come preparare gli gnocchi di castagne

Gli gnocchi oltre che la versione classica con le patate, si possono preparare con moltissimi altri ingredienti. Uno tra questi è la farina di castagne. Questa versione di gnocchi di castagne rimane molto morbida al palato e dato il suo sapore forte si sposa con sapori forti che richiamano i boschi ed il selvaggio, come per esempio i porcini.

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/tecniche-di-cucina/come-preparare-gli-gnocchi-di-castagne/">Leggi il seguito

Gnocchi di castagne al sugo di porcini 5/5 (1)

Nel nord del Lazio, in provincia di Viterbo, vi sono molti castagni, in particolare sulle pendici del lago di Vico. In questi luoghi i prodotti dei boschi come i porcini e le castagne si ritrovano insieme in un piatto buonissimo: gli gnoccchi di castagne al sugo di porcini.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/lazio/gnocchi-di-castagne-al-sugo-di-porcini/">Leggi il seguito

Ciambellone Variegato al Cacao 5/5 (1)

Il ciambellone è forse il dolce più semplice e amato dagli italiani. Perfetto per colazione, si taglia a fette e si gusta con il latte la mattina. La versione più famosa è quella del Ciambellone Variegato al Cacao, quella che ci preparava sempre la nostra nonna. Eccovi qui la ricetta.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/ciambellone-variegato-al-cacao/">Leggi il seguito

Barbagiuai 5/5 (1)

I barbagiuai sono una ricetta tipica delle valli interne della provincia di Imperia. Sono dei ravioli fritti ripieni con una farcia che varia a seconda della zona. La ricetta più diffusa è quella con una farcia di zucca e bruss (una ricotta fermentata di capra dal sapore deciso e piccante), altri invece abbinano la zucca con del riso cotto nel latte, ed altre ancora con un ripieno di bietole e formaggio grattugiato. Il particolare nome di questi ravioli fritti sembrerebbe derivare da “Zio Giovanni” (barba Giuà) probabilmente il cuoco inventore di questa specialità.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/barbagiuai/">Leggi il seguito

Come preparare le Lasagne 5/5 (1)

Le lasagne sono un formato di pasta fresca molto amato dagli italiani. Messe a strati una sopra l’altra all’interno di teglie o pirofile, con diversi ingredienti interposti tra di loro, le lasagne vengono sempre cotte al forno. Le più famose sono quelle alla bolognese, che le vede condite con ragù di carne, ma sono moltissime le versioni di lasagne che si possono preparare (al salmone, ai carciofi, ai funghi, al pesto, ec..)

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/tecniche-di-cucina/come-preparare-le-lasagne/">Leggi il seguito

Lingue di Gatto 5/5 (1)

Le lingue di gatto sono dei teneri e sottili biscottini, ottimi da gustare con il tè oppure da mettere sulla panna per guarnire una coppa di gelato. Sono un biscotto facile da preparare e si conservano bene a lungo. Vediamo insieme la ricetta.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/lingue-di-gatto/">Leggi il seguito

Pinza veneziana 5/5 (1)

La pinza veneziana è un dolce tipico del periodo pasquale diffusa in tutta la regione veneta. Le pinze vengono preparate utilizzando molti ingredienti come ancora di più sono le versioni di questo tipo di torte. In generale si possono definire due versioni, una a base di farina di mais ed una a base di pane ammollato che vengono poi arricchite da molte spezie dolci e frutta secca. Qui diamo una versione molto diffusa a Venezia, a base di farina di mais insaporito con fichi secchi, mele, ed uvetta.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/pinza-veneziana/">Leggi il seguito

Crostata di Visciole 5/5 (1)

Le crostate sono forse tra i dolci più amati e preparati nelle nostre case. Spesso vengono farcite con marmellate, più raramente con creme o ricotta. Una versione ottima e molto apprezzata è la crostata di visciole.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/crostata-di-visciole/">Leggi il seguito

Pizza di Scarola 5/5 (2)

La pizza di scarola è una torta rustica tipica della tradizione campana. Piatto rustico della tradizione popolare, si può sia gustare da sola per merenda oppure considerarla come una vera e propria pietanza da servire a pranzo.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/pizza-di-scarola/">Leggi il seguito