Patate con fonduta di Caciocavallo Podolico

Nella tradizione rurale pugliese, in particolare nella zona del Gargano e quella al confine con la Basilicata, l’uso del Caciocavallo Podolico fuso veniva spesso usato per insaporire piatti poveri come per esempio le patate. Ancora oggi, le patate con fonduta di Caciocavallo Podolico vengono servite o preparate in casa nei mesi più freddi, quando un piatto caldo e filante rimane una gioia per il palato.

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/patate-con-fonduta-di-caciocavallo-podolico/">Leggi il seguito

Crostata di cioccolato alla ricotta 5/5 (2)

Amiamo tutti le crostate, sono semplici da preparare a casa, si conservano per vari giorni e soprattutto sono ottime in qualsiasi momento della giornata. Si possono preparare con la marmellata o con la ricotta, ma oggi vi proponiamo una crostata ancora più golosa, la crostata di cioccolata alla ricotta, ottenuta da pasta frolla al cacao farcita da tenera ricotta e chicchi di cioccolato.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/crostata-di-cioccolato-alla-ricotta/">Leggi il seguito

Panzerotti alla piacentina 5/5 (1)

I panzerotti alla piacentina sono un ottimo e gustoso primo piatto della tradizione emiliana. Rotoli di pastella farciti da un ripieno a base di ricotta e bieta, ricoperti da uno strato di besciamella e formaggio.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/panzerotti-alla-piacentina/">Leggi il seguito

Moussaka 5/5 (1)

La moussaka, (più correttamente moussakà) è un piatto tipico greco molto ricco e sostanzioso. Preparazione fatta a strati, uno di patate, uno di melanzane, uno di carne macinata ed uno di besciamella, viene poi cotta al forno. Deliziosa e saporita, questo piatto richiede un po’ di tempo per la preparazione, ma ne vale assolutamente la pena.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-straniera/moussaka/">Leggi il seguito

Tortelli Cremaschi 5/5 (1)

I Tortelli Cremaschi sono il piatto più tipico della cucina cremasca, che si distingue in particolare per il ripieno, in cui i sapori dolci prevalgono su quelli salati, dando a questi tortelli un gusto davvero particolare. La sfoglia invece è ottenuta da un impasto di farina, acqua e pochissime uova (c’è anche chi non le mette), stesa in maniera molto sottile.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/tortelli-cremaschi-2/">Leggi il seguito

Gnocchetti di Barbabietola rossa alla Crema di Formaggio 5/5 (2)

Gli gnocchi si possono preparare in tantissimi modi, non solo con le patate. Per esempio se li vogliamo di un bel color violetto, li possiamo preparare con delle barbabietole rosse. Abbiamo così gli gnocchetti di barbabietola rossa con crema al formaggio. Un abbinamento da leccarsi i baffi per un piatto di classe.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/gnocchetti-di-barbabietola-rossa-alla-crema-di-formaggio/">Leggi il seguito

Torta della Nonna 5/5 (3)

La torta della nonna è una delle torte più famose della nostra tradizione. Due strati di pastafrolla farcita da uno spesso strato di crema pasticciera, con i pinoli tostati sulla superficie che le conferiscono quel particolare sapore. Una torta che ha sempre fatto la gioia di grandi e piccini.

5/5 (3) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/torta-della-nonna/">Leggi il seguito

Torta all’Uva nera 5/5 (2)

Arriva l’autunno e l’uva arricchisce le nostre tavole. Perché non farne un dolce? Ottima quella nera, ad acini piccoli, dolce e saporita. Ecco qua una ricetta semplice e veloce per preparare un’ottima torta all’uva nera

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/torta-alluva-nera/">Leggi il seguito

Marubini ai Tre Brodi 5/5 (1)

I marubini ai tre brodi è una ricetta tipica del Cremonese. Questo particolare formato di pasta ripiena, simile ai cappelletti, viene generalmente servita nel brodo ottenuto con tre diverse carni: manzo, pollo e salame da pentola, da qui appunto il nome del piatto. Il ripieno dei marubini è a base di un misto di carni arrosto (brasato, salamella, arrosto di vitella, ecc) macinate molto finemente incorporate con uova, pangrattato, grana padano grattugiato e noce moscata

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/marubini-ai-tre-brodi/">Leggi il seguito