Pizza di Scarola 5/5 (2)

La pizza di scarola è una torta rustica tipica della tradizione campana. Piatto rustico della tradizione popolare, si può sia gustare da sola per merenda oppure considerarla come una vera e propria pietanza da servire a pranzo.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/pizza-di-scarola/">Leggi il seguito

Parafrittus Sardi o Fatti Fritti 5/5 (3)

I fatti fritti sono dei dolci tipici della cucina sarda, preparati in occasione del Carnevale ma non solo. Questi dolci vengono chiamati in sardo “Para Frittus” che significa “frati fritti”. L’origine del nome dipende dalla colorazione tipicamente marroncina che ricorda il saio dei frati e la riga centrale chiara intorno al dolce ricorda il cordone del saio. La ricetta che propongo oggi mi è stata tramandata da Gabriella, una cara amica.

5/5 (3) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/parafrittus-sardi-o-fatti-fritti/">Leggi il seguito

Schiacciata Fiorentina 5/5 (3)

La schiacciata fiorentina è un dolce tipico di Firenze, che si preparava durante il periodo di Carnevale. Le versioni più antiche ne arricchivano l’impasto anche con strutto e ciccioli di maiale, oggi sostituito dal burro, mentre sono rimaste la noce moscata e lo zafferano ad aromatizzare insieme all’arancia questo buonissimo dolce, che grazie alla lievitazione naturale, rimane anche molto leggere.

5/5 (3) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/schiacciata-fiorentina/">Leggi il seguito

Gubana 5/5 (6)

La gubana è un prodotto simbolo della pasticceria friulana, originaria delle Valli del Natisone e tipica della zona di Cividale. Come tutte le ricette tradizionali che sono preparate sia a livello familiare che artigianale, la composizione del ripieno può subire variazioni a seconda della zona di produzione. La base di questo gustoso dolce è un morbido pane ripieno con un trito di frutta secca, bagnato con una buona grappa locale e piegato a formare una caratteristica chiocciola, da cui il nome: guba in sloveno significa infatti piega.

5/5 (6) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/gubana/">Leggi il seguito

Veneziane alla crema 5/5 (7)

Le veneziane alla crema sono dei dolcetti tipici della tradizione milanese, spesso consumate a colazione in molti bar insieme al cappuccino. Versione più ricca delle classiche veneziane (tipo Buondì Motta per intenderci), in cui la glassa di zucchero e mandorle è stata sostituito da dell’ottima crema pasticcera. L’impasto di pasta brioche, tenera e soffice è rimasto invece lo stesso.

5/5 (7) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/veneziane-alla-crema/">Leggi il seguito

Panzerotti 5/5 (7)

I panzerotti sono una specialità di Bari. Cibo da strada, sia al forno che fritti (quelli originali), i panzerotti sono da sempre una delle specialità più amate dai baresi. Comodi da mangiare, saporitissimi, sono anche facili da preparare

5/5 (7) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/panzerotti/">Leggi il seguito