Castagnole 5/5 (2)

Le castagnole sono dei dolcetti tipici originari della Romagna ma che oggi sono pressoché diffusi in tutta Italia. Questi teneri gnocchetti di pasta dolce fritta vengono preparati per il periodo di Carnevale abbinati sempre alle chiacchiere ( o frappe ). Aromatizzati con liquore all’anice e scorza di limone sono buonissimi da mangiarsi in un sol boccone, spesso spolverati di zucchero semolato, o zucchero a velo o persino con il miele. Facili e veloci da preparare.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/castagnole/">Leggi il seguito

Torta agli amaretti 5/5 (2)

La torta agli amaretti è un dolce ottimo da preparare, data la sua semplicità, la sua bontà e la sua presentazione dà veramente ottimi risultati. All’interno chicchi di cioccolato arricchiscono questa torta a base di amaretti. Buona da gustare sia a colazione, a merenda che come dessert alla fine di un pasto.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/torta-agli-amaretti/">Leggi il seguito

Pizzo leccese 5/5 (1)

Il pizzo leccese è una ricetta tipica pugliese. La cucina salentina è ricca di molti prodotti da forno, e tra questi vi è il pizzo, un panetto di farina lievitato che esprime appieno i sapori del salento. Infatti l’impasto viene arricchito di molti ingredienti saporiti come cipolle, olive, pomodori freschi o secchi ed erbe aromatiche, il tutto insaporito con l’olio extravergine di oliva del Salento unico ed immancabile.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/pizzo-leccese/">Leggi il seguito

Frittelle di alghe (zeppolelle di alghe) 5/5 (1)

Le frittelle di alghe, o zeppolelle di alghe, sono una specialità tipica della cucina napoletana. Queste frittelle di pasta lievitata sono uno dei componenti fondamentali che costituiscono il famoso cuoppo di fritti napoletano. Gustosissime e soffici, queste frittelle, insieme a molte alte paste cresciute spesso ripiene, sono da sempre immancabili quando si vuole degustare un fritto misto di specialità napoletane.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/frittelle-di-alghe-zeppolelle-di-alghe/">Leggi il seguito

Ciambella Serronese 5/5 (1)

La ciambella serronese , o ciammella, è una specialità tipica di Serrone in Ciociaria. Dolce salato di antichissime tradizioni, veniva preparata per una particolare tradizione: veniva donata dall’uomo che andava a chiedere in moglie la propria fidanzata.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/lazio/ciambella-serronese/">Leggi il seguito

Bretzel 5/5 (2)

I bretzel sono un panetto tipico dei paesi di lingua tedesca e anche in Alto Adige. Questi buonissimi panetti si contraddistinguono bene per la loro forma intrecciata, il loro sapore particole e spesso vengono serviti per essere accompagnati da un buon boccale di birra.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/bretzel/">Leggi il seguito

Crispeddi ca alici 5/5 (4)

Le frittelle con le alici, o crispeddi ca alici, sono una ricetta tipica della Calabria, in particolare di Reggio Calabria, in cui vengono preparati anche nella versione dolce. Frittelle di pasta lievitata vengono farcite con le alici, ma a volta anche arricchite di ricotta (che le rende più morbide).

5/5 (4) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/crispeddi-ca-alici/">Leggi il seguito