Roccocò 5/5 (2)

Il roccocò è tra i dolci più antichi giunti sino a noi della tradizione napoletana. Prime testimonianze della sua preparazione risalgono persino al 1320, quando venivano preparate dalle monache del Convento della Maddalena. Oggi i roccocò vengono preparati in occasione dell’Immacolata e per le festività natalizie.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/roccoco/">Leggi il seguito

Pasta con Calamari e Broccoli

La pasta con calamari e broccoli è il perfetto esempio di un buon abbinamento tra pesce e verdure. Gustosa, saporita e leggera, questa ricetta non richiede molto tempo di preparazione ed è un ottimo modo per gustare un primo piatto in perfetta leggerezza.

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/pasta-con-calamari-e-broccoli/">Leggi il seguito

Tortelli Cremaschi 5/5 (1)

I Tortelli Cremaschi sono il piatto più tipico della cucina cremasca, che si distingue in particolare per il ripieno, in cui i sapori dolci prevalgono su quelli salati, dando a questi tortelli un gusto davvero particolare. La sfoglia invece è ottenuta da un impasto di farina, acqua e pochissime uova (c’è anche chi non le mette), stesa in maniera molto sottile.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/tortelli-cremaschi-2/">Leggi il seguito

Faraona alla Leccarda 5/5 (4)

La faraona alla leccarda è un piatto tipico della zona di Terni. Data la ricchezza di questo piatto, veniva preparato nelle grandi occasioni e soprattutto nel periodo natalizio. La leccarda, una salsa a basa di fegatini ed altri aromi della macchia mediterranea, viene utilizzata per arricchire l’arrosto, che oltre alla faraona, spesso si utilizzano palombe, pernici o altri volatili di cacciagione.

5/5 (4) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/faraona-alla-leccarda/">Leggi il seguito

Torta della Nonna 5/5 (4)

La torta della nonna è una delle torte più famose della nostra tradizione. Due strati di pastafrolla farcita da uno spesso strato di crema pasticciera, con i pinoli tostati sulla superficie che le conferiscono quel particolare sapore. Una torta che ha sempre fatto la gioia di grandi e piccini.

5/5 (4) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/torta-della-nonna/">Leggi il seguito

Percoche con crema al limone e crumble 5/5 (3)

Le percoche con crema al limone e crumble sono un’ottima idea da presentare a tavola a fine pasto. Tutti i golosi si possono dilettare con questo dolce di frutta, molto più leggero rispetto alle classe torte, ma saporitissimo allo stesso tempo, senza starsi troppo a preoccupare della linea.

5/5 (3) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/percoche-con-crema-al-limone-e-crumble/">Leggi il seguito

Plumcake 5/5 (2)

Oggi in Italia i Plumcake sono dei dolci molti diffusi ed apprezzati. Grazie alla loro facilità di preparazione e alla possibilità di poter essere modificato in migliaia di versioni diverse, aggiungendo più o meno ingredienti, i plumcake sono entrati in modo preponderante nelle nostre case. Buono per fare colazione o merenda, il plumcake, significa letteralmente in inglese “torta di prugne”. Infatti originalmente era un dolce inglese a base di prugne.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-straniera/plumcake/">Leggi il seguito

Tagliatelle alla Romagnola 5/5 (4)

Le Tagliatelle alla Romagnola sono un piatto tipico della tradizione. Un piatto che valorizza grandemente la qualità della pasta fatta in casa, per esempio di come la sfoglia venga tirata a mano. A condimento veniva originalmente utilizzato il gambetto del prosciutto crudo, tagliato finemente a mo’ di ragù: un utile modo per utilizzare le parti avanzate.

5/5 (4) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/tagliatelle-alla-romagnola/">Leggi il seguito