Agnolotti alla Piemontese 5/5 (1)

Gli agnolotti alla piemontese sono uno dei formati di pasta ripiena più famosi in Italia. A base di carne macinata arricchita da verdure lessate, questi ravioli hanno da sempre caratterizzato le prime portate della cucina piemontese. Ottimi, gustosi e ricchi vengono spesso serviti con condimenti a base di brasato di carne oppure in brodo, ma anche semplicemente con burro e salvia.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/antipasto/agnolotti-alla-piemontese/">Leggi il seguito

Gnocchi alla Veneta 4.5/5 (2)

Gli gnocchi alla veneta sono un piatto tradizionale di origini medievale diffuso in tutto l’entroterra. I condimenti sono infatti rimasti ad una cucina rinascimentale in cui i contrasti dolce e salato erano molto più consueti rispetto ai piatti moderni. La cannella e la noce moscata si mischiano con il formaggio grattugiato per insaporire dei teneri e soffici gnocchi di patate.

4.5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/gnocchi-alla-veneta/">Leggi il seguito

Il Polpettone ripieno della Mamma 5/5 (1)

Il polpettone ripieno è un classico della cucina italiana. Può essere preparato in molte varianti, modificando sia il ripieno che può essere a base di verdure, insaccati o formaggi che il metodo di cottura. In questo caso, prepareremo un polpettone ripieno con uova sode e cotto in umido, che risulta leggero e buono da mangiare anche freddo, magari come pranzo per una gita fuori porta

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/il-polpettone-ripieno-della-mamma/">Leggi il seguito

Croquetas de Jamon – Crocchette di prosciutto 5/5 (1)

Le crocchette di prosciutto, o meglio le croquetas de jamon, sono uno sfizioso antipasto tipico della tradizione spagnola, servito spesso come tapas insieme ad un bel bicchiere fresco di cerveza (birra spagnola). Piccole e gustose, vanno via una dopo l’altra senza neanche accorgersene, sia ad un aperitivo che servite come antipasto.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-straniera/croquetas-de-jamon-crocchette-di-prosciutto/">Leggi il seguito

Cannelloni ricotta e spinaci con formaggio e besciamella 5/5 (1)

Tra i formati di pasta al forno più amati dagli italiani, ci sono i cannelloni. C’è chi li preferisce ripieni di carne chi invece di ricotta e spinaci, chi li prepara con sugo di pomodoro chi invece li preferisce in bianco con formaggio e besciamella. Oggi vedremo come preparare i cannelloni ricotta e spinaci con formaggio e besciamella.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/cannelloni-ricotta-e-spinaci-con-formaggio-e-besciamella/">Leggi il seguito

Ravioli di erbe con sugo di funghi tritati 5/5 (1)

 Se sei un goloso di pasta fresca ripiena non potrai di certo non provare i ravioli di erbe con sugo di funghi tritati. Questi ravioli hanno un ripieno interno a base di bieta, spinaci ed erbe aromatiche come menta, basilico, origano fresco e prezzemolo, il tutto insaporito da parmigiano grattugiato e pinoli tritati. Come condimento a questi ravioli si adatta benissimo un sugo a base di funghi misti tritati abbastanza finemente. La ricetta è abbastanza lunga, ma ne vale veramente la pena. Provate.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/ravioli-di-erbe-con-sugo-di-funghi-tritati/">Leggi il seguito

Fritto misto alla ascolana 5/5 (1)

Il fritto misto all’ascolana è un piatto ricco, dove sono presenti molti prodotti tipici del luogo, come le olive verdi verdi della varietà ascolana, le costolette di agnello provenienti dai pascoli, i carciofi e le zucchine raccolte negli orti dietro le case, e dei ritagli di crema pasticcera avanzati dalla preparazione di torte, tutti quanti impanati e fritti, per formare una crosta croccante e gustosa.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/fritto-misto-alla-ascolana/">Leggi il seguito

Anolini in brodo 5/5 (1)

Gli anolini in brodo sono una ricetta tipica dell’Emilia. Infatti gli anolini sono un formato di pasta all’uovo ripiena tipica della zona di Parma e Piacenza, ma anche nelle zone a sud di Cremona. A Piacenza vengono chiamati anvëin o anvén, a Parma anolén, da cui anolini. Ricetta di antichissima tradizione, si trova menzione della loro preparazione sin dal XII secolo,

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/anolini-in-brodo/">Leggi il seguito

Felafel o polpette di fave 5/5 (1)

I felafel sono polpette fritte di legumi, generalmente fave o ceci ridotti a purea ed insaporiti con molte spezie. La loro origine è medio orientale, ed è diffusa soprattutto nei paesi che si affacciano sul Mediterraneo, in particolare nella cucina libanese. Sono buonissime e leggere, adatte anche per un antipasto od un aperitivo da consumare in abbinamento ad uno spumante o ad un vino frizzante.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-straniera/felafel-o-polpette-di-fave/">Leggi il seguito

Ravioli di castagne ai funghi porcini 5/5 (1)

I ravioli di castagne ai funghi porcini sono un piatto tipico della Basilicata, in particolare delle zone montane boscose ricche di castagni, dove crescono in autunno, sotto questi alberi, anche dei buonissimi porcini. I ravioli di pasta fresca, ottenuta miscelando farina di grano duro e farina di castagne, vengono farciti con freschissima ricotta di pecora aromatizzata alla noce moscata, e poi una volta cotti, conditi con un sugo di porcini.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/ravioli-di-castagne-ai-funghi-porcini/">Leggi il seguito