Strangozzi alla Zia Assunta (zucchine, pancetta e ricotta) 4.33/5 (3)

Gli Strangozzi (o Stringozzi) sono un formato di pasta tipico dell’Umbria che viene sempre abbinato con prodotti regionali o montani, ingredienti che sono stati da sempre facilmente reperibili nel territorio regionale. Oggi vi propongo una ricetta e dedicarla a mia zia, che li prepara proprio così, abbinandoli ad un condimento a base di pancetta, zucchine e ricotta. Eccovi quindi la ricetta degli Strangozzi alla Zia Assunta.

Leggi tutto

Erbazzone 5/5 (4)

L’erbazzone è una torta salata tipica del reggiano. Ripiena di spinaci o bieta insaporiti da pancetta e parmigiano, le sue origini risalgono ad anni fa, quando la società era prettamente contadina. Nella vita rurale la gente lavorava nei campi per l’intera giornata, e aveva bisogno quindi di un piatto nutriente che fosse facilmente trasportabile, che si potesse conservare durante il giorno e che non richiedesse l’uso di piatti o posate.

Leggi tutto

Perbureira 5/5 (2)

La perbureira è un piatto tipico piemontese che prende il nome da una particolare pentola di coccio, in particolare del piccolo borgo di Rocca Grimalda in provincia di Alessandria. Si tratta di ritagli di sfoglie di pasta fresca di dimensioni simili a quelle delle lasagne, che vengono poi cotte in un sugo di fagioli misti (bianchi e borlotti).

Leggi tutto

Minestra di farro spezzato 5/5 (6)

La minestra di farro spezzato è un’antica ricetta umbra. Fatta da ingredienti semplici ed umili, spesso quello che cresceva spontaneo nell’orto, questa minestra veniva preparata nelle zone montane dove il farro era il cereale più comune e diffuso. Spezzato in piccoli granuli, il farro così si cuoce più rapidamente e si incorpora meglio con gli altri ingredienti della minestra.

Leggi tutto