Croquetas de Jamon – Crocchette di prosciutto

Le crocchette di prosciutto, o meglio le croquetas de jamon, sono uno sfizioso antipasto tipico della tradizione spagnola, servito spesso come tapas insieme ad un bel bicchiere fresco di cerveza (birra spagnola). Piccole e gustose, vanno via una dopo l’altra senza neanche accorgersene, sia ad un aperitivo che servite come antipasto.

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-straniera/croquetas-de-jamon-crocchette-di-prosciutto/">Leggi il seguito

Bostrengo romagnolo alle mele 5/5 (1)

Il bostrengo, bustrengo o burlengo, è un dolce tipico sia della Romagna che delle Marche in particolare viene preparato nelle zone dell’entroterra dove ancora è forte la tradizione contadina. Questo dolce povero e tradizionale ha una notevole quantità di varianti, come moltissimi sono gli ingredienti di cui è composto. La ricetta che vediamo oggi è una ricetta base, che fa uso solo degli ingredienti principali ma nulla vieta a chi lo prepara di aggiungere moltissimi altri ingredienti suggeriti dalla tradizione.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/bostrengo-romagnolo-alle-mele/">Leggi il seguito

Tomaxelle ( Tomaselle genovesi )

Le tomaxelle, o tomaselle, sono un piatto legato alla tradizione domestica ligure. Il loro nome deriva da Tomaculum o “salsicciotto”, proprio per la loro forma, che svolge la funzione anche di contenitore. Infatti questi ottimi involtini di carne di vitello sono ripieni di un impasto di verdure, come spinaci e bieta, insaporiti da pinoli, erbe aromatiche e funghetti selvatici. Generalmente vengono serviti su di un letto di pisellini, sia in bianco che nella versione al sugo di pomodoro. Sono un piatto ottimo e saporito, adatto anche per le mamme o nonne che vogliono far mangiare le verdure anche a chi non le ama.

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/tomaxelle-tomaselle-genovesi/">Leggi il seguito

Stecchi genovesi 5/5 (2)

Gli stecchi genovesi sono una specialità tipica tra i vari cibi da strada del capoluogo ligure. Questi spiedini misti venivano originalmente preparati con gli avanzi della cucina, come arrosto, verdure e formaggi, che ritagliati ed infilzati in uno spiedino venivano poi ricoperti da un impasto di pane ammollato, uova e gli stessi avanzi tritati ancora più finemente. Oggi questo non è più un piatto povero e si utilizzano parti ottime come funghi di bosco, prosciutto, formaggio, carciofi e bocconcini di carne. Ottimi da gustare, si mangiano con le mani e sono adatti sia per una cena che per uno splendido aperitivo, renderanno l’evento più piacevole.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/stecchi-genovesi/">Leggi il seguito

Fritto misto alla ascolana 5/5 (1)

Il fritto misto all’ascolana è un piatto ricco, dove sono presenti molti prodotti tipici del luogo, come le olive verdi verdi della varietà ascolana, le costolette di agnello provenienti dai pascoli, i carciofi e le zucchine raccolte negli orti dietro le case, e dei ritagli di crema pasticcera avanzati dalla preparazione di torte, tutti quanti impanati e fritti, per formare una crosta croccante e gustosa.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/fritto-misto-alla-ascolana/">Leggi il seguito

Peperoni con la mollica 5/5 (2)

I peperoni con la mollica sono un contorno tipico della Sicilia. I peperoni sono un ortaggio molto saporito e moltissimi sono i modi in cui si può preparare. In questo modo otterrete un ottimo contorno, sfizioso, che si può gustare anche freddo e quindi adatto anche per essere servito come aperitivo o antipasto. I peperoni vengono dapprima passiti al forno, in modo da condensare il sapore, poi vengono insaporiti in padella con un condimento di pane tostato, cipolla, capperi e pinoli

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/peperoni-con-la-mollica/">Leggi il seguito

Cappelli di funghi al forno 5/5 (1)

cappelli di funghi al forno sono un’ottimo contorno, leggero e sfizioso ottimo anche come antipasto. Infatti i funghi champignon sono saporitissimi se lasciati asciugare, arrostendoli al forno, con all’interno un po’ di pangrattato insaporito da aglio e aromi tritati

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/cappelli-di-funghi-al-forno/">Leggi il seguito

Anolini in brodo 5/5 (1)

Gli anolini in brodo sono una ricetta tipica dell’Emilia. Infatti gli anolini sono un formato di pasta all’uovo ripiena tipica della zona di Parma e Piacenza, ma anche nelle zone a sud di Cremona. A Piacenza vengono chiamati anvëin o anvén, a Parma anolén, da cui anolini. Ricetta di antichissima tradizione, si trova menzione della loro preparazione sin dal XII secolo,

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/anolini-in-brodo/">Leggi il seguito

Passatelli con verdure e pinoli 5/5 (3)

I passatelli con verdure e pinoli sono uno dei moltissimi modi con cui si possono condire i passatelli. In primavera ed in estate, si ha a disposizione moltissima verdura fresca, in particolar modo nell’orto dietro casa di moltissime case di campagna romagnole e marchigiane. Zucchine, piselli, cipolle e carote diventano così un condimento perfetto per avere un piatto sano e saporito, accompagnato da un po’ di pinoli che ne rafforzano il sapore. Piatto sano, nutriente e leggero, questo piatto è un’ottima idea da gustare nelle belle giornate di sole.

5/5 (3) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/passatelli-con-verdure-e-pinoli/">Leggi il seguito

Spinacine 5/5 (1)

Le spinacine sono una ricetta moderna che ha saputo prendere per la gola migliaia di italiani. Ideate per utilizzare i ritagli di pollo (cioè le parti carnose del pollo una volta tolte le cosce ed il petto) o anche di tacchino, macinandoli e poi mischiandoli con gli spinaci, le spinacine sono delle cotolette impanate e fritte di pollo, tenere e gustose.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/spinacine/">Leggi il seguito