Pipe con pomodoro e piselli 5/5 (1)

I piselli si prestano ottimamente per molte preparazioni, come contorno e zuppe, ma anche per creare degli ottimi sughi da abbinare alla pasta. Ecco quindi le pipe con pomodoro e piselli, entrato nella cucina italiana quasi come una ricetta tipica. Una ricetta semplice, senza troppe pretese, ma ottima da preparare a casa, gustosa e saporita

Leggi tutto

Trippa di rana pescatrice 5/5 (1)

Tra i piatti che sono derivati dalle antiche tradizioni vi è la trippa di rana pescatrice. Questo piatto tipico di San Benedetto del Tronto, nasce dalla bravura dei pescatori a proporre sulle loro tavole una “trippa di pesce” sfruttando quello che il mare mette a disposizione. Ecco così che la trippa di rana pescatrice (pesce di cui il mercato richiede solo la coda ed il resto scartato) viene preparata con la stessa ricetta della trippa alla romana, ottenendo un piatto che poco si discosta da quello tradizionale.

Leggi tutto

Pane frattau 5/5 (1)

Il pane frattau è una ricetta tipica del nuorese, basata su ingredienti già pronti e spesso avanzati da altre preparazioni. Infatti si utilizza il pane carasau rotto (spesso avanzato) per formare una base che verrà insaporito da del brodo caldo, un sugo a base di pomodoro (spesso il ragù di pecora o il sugo alla campidanese avanzato), un uovo in camicia e tanto, tanto pecorino grattugiato. Un piatto rustico ma estremamente buono, adatto per una cena a casa, quando avanzano alcuni di questi ingredienti in dispensa.

Leggi tutto

Orecchiette con ragù di braciole 5/5 (1)

Le orecchiette con ragù di braciole sono un primo piatto tipico della Puglia. Tradizionalmente si utilizza la carne di cavallo, ma potete utilizzare tranquillamente delle fettine di manzo per realizzare delle ottime braciole, involtini di carne ripieni di pecorino e prezzemolo. Le braciole vengono poi cotte lentamente in abbondante sugo di pomodoro, in modo da ottenere un gustoso ragù, ottimo per condire l’immancabile piatto di orecchiette. Un primo per chi ama le tradizioni, assolutamente da provare.

Leggi tutto

Gnocchi con sugo di spuntature di maiale 5/5 (1)

A Roma c’è la tradizione che il giovedì si preparano gli gnocchi, in particolare gli gnocchi con sugo di spuntature di maiale. Un piatto rustico molto amato da tutti, e proposto appunto da moltissime trattorie romane ogni giovedì della settimana. Le costine di maiale, qui chiamate spuntature, lasciate cuocere lentamente nella passata di pomodoro, producono un sugo molto saporito, adatto per condire un primo piatto gustoso come gli gnocchi di patate. Un piatto facile da preparare e alla portata di tutti, specie se abbiamo dei gnocchi già pronti da condire, ma nulla evita di provare a prepararli da soli a casa, se si dispone di sufficiente tempo e soprattutto voglia.

Leggi tutto

Ravioli al radicchio con besciamella rosa 5/5 (3)

Si trovano ravioli con tantissimi ripieni diversi, ma come condirli? Un sugo sbagliato potrebbe rovinare o coprire il sapore della farcitura, e allora molti si limitano a condirli tutti con un semplice condimento con burro e salvia, così per non sbagliare. Ma in realtà si possono fare degli abbinamenti per esaltarne i sapori, per esempio i ravioli al radicchio con la besciamella rosa sono una perfetta combinazioni di sapori. La besciamella rosa è molto delicata e non fa altro che rafforzare il sapore del ripieno a base di radicchio e ricotta.

Leggi tutto

Garganelli con ragù di salsiccia e piselli 5/5 (3)

I garganelli con ragù di salsiccia e piselli sono un piatto tipico romagnolo. I garganelli, chiamati così per la loro forma ad esofago, sono un formato tipico romagnolo di pasta fresca all’uovo che tradizionalmente viene condito con un bel sugo di pomodoro insaporito con salsiccia e piselli. Vengono preparati in casa arrotolando quadrati di sfoglia sopra una superficie rigata, ma si trovano facilmente già pronti anche nei supermercati.

Leggi tutto

Scottiglia 5/5 (2)

La scottiglia è una ricetta tipica della Maremma, di cui la versione odierna non è altro che l’evoluzione di un antico piatto a base di carni miste che veniva offerte nelle antiche locande del sud della Toscana. Il nome di questa preparazione deriva proprio dal fatto che i pezzi di carni miste venivano dapprima scottate nel tegame insieme ad aromi misti e solo dopo lasciate cuocere lentamente in abbondante vino e passata di pomodoro.

Leggi tutto

Pasta al Forno con Sugo di Pomodoro e Ricotta 5/5 (3)

La pasta al forno con sugo di pomodoro e ricotta è un secondo semplice e soprattutto leggero, per chi ama gustarsi la pasta al forno. Infatti senza carne o particolari condimenti elaborati (la ricotta è leggerissima e a base proteica e poverissima di grassi), questo piatto lascia tutto il gusto di un bella porzione di pasta al forno, senza poi doversi troppo preoccupare della linea o di una lunga digestione, e soprattutto è semplice da preparare.

Leggi tutto