Zucca saltata in padella con guanciale 5/5 (1)

La zucca è stata considerata sempre da tutti “poco saporita”… niente di più sbagliato! Come vedrete nella ricetta, se lasciata passire in forno lentamente, concentrerà il suo sapore dolce che andrà a sposarsi in modo meraviglioso con del bel guanciale di maiale (magari anche croccante). Niente da aggiungere, ma solo da provare….ecco a voi la zucca saltata in padella con guanciale!

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/zucca-saltata-in-padella-con-guanciale/">Leggi il seguito

Spaghetti cacio e pepe 5/5 (2)

La cacio e pepe è un piatto povero, nato dalla attività pastorizia che è stata sempre molto comune nei pascoli del Lazio. I pastori, rimanendo lontani da casa per lunghi periodi, erano solito riempire le loro bisacce con pezzi di formaggio stagionato (pecorino), grani di pepe e pasta essiccata.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/lazio/spaghetti-cacio-e-pepe/">Leggi il seguito

Ravioli alla genovese con il sugo di funghi 5/5 (2)

I ravioli alla genovese al sugo di funghi sono un antico piatto tradizionale ligure. Ricetta ben più antica di quelli al tocco (con il sugo di carne) i ravioli sono ripieni allo stesso modo ma conditi con un sugo di funghi selvatici (oggi spesso i porcini). Piatto ricco della tradizione genovese, veniva preparato nei giorni di festa e ancora oggi, solo poche trattorie mantengono ancora questa antica tradizione.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/ravioli-alla-genovese-con-il-sugo-di-funghi/">Leggi il seguito

Anolini in brodo 5/5 (1)

Gli anolini in brodo sono una ricetta tipica dell’Emilia. Infatti gli anolini sono un formato di pasta all’uovo ripiena tipica della zona di Parma e Piacenza, ma anche nelle zone a sud di Cremona. A Piacenza vengono chiamati anvëin o anvén, a Parma anolén, da cui anolini. Ricetta di antichissima tradizione, si trova menzione della loro preparazione sin dal XII secolo,

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/anolini-in-brodo/">Leggi il seguito

Pasta ricotta e pepe 5/5 (1)

La pasta ricotta e pepe è un piatto tipico del Lazio. I primi piatti della tradizione romana e laziale sono famosi per il loro gusto e allo stesso tempo per la loro semplicità. La tradizione dei primi piatti laziali si basa su pochi ingredienti ma di grandissima qualità

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/lazio/pasta-ricotta-e-pepe/">Leggi il seguito

Carbonara di carciofi 5/5 (2)

Oggi voglio proporre una variazione sul tema della famosa pasta alla carbonara. Nel rispetto delle tradizioni, ho deciso di sostituire il guanciale con il carciofo (romanesco si intende 😉 ), facendolo abbrustolire in padella in modo simile. Ecco quindi la carbonara di carciofi. un’ottima alternativa, per provare qualcosa di nuovo. 

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/lazio/pasta-alla-carbonara-di-carciofi/">Leggi il seguito

Bigoli al ragù d’anatra 5/5 (2)

Bigoli al ragù d’anatra – piatto perfetto nasce dalla tradizione locale abbinando due dei prodotti tipici più buoni e preziosi. Un ottimo piatto da gustare in serenità, magari nelle giornate invernali davanti ad un buon bicchiere di vino.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/bigoli-al-ragu-danatra/">Leggi il seguito

Patate novelle arrosto

Le patate novelle arrosto sono un ottimo contorno da abbinare ad arrosti di carne, ma anche a pesce cotto al forno, ma per chi ama le patate si possono gustare anche da sole. Piccole, gustose, cotte con la buccia, oltre ad essere belle esteticamente sono anche molto buone. Un contorno facile e veloce da preparare che non richiede tempo durante la preparazione. Ottime anche per i bambini.

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/patate-novelle-arrosto/">Leggi il seguito

Casatiello 5/5 (2)

Il casatiello è una ricetta tipica di Napoli. Da sempre protagonista indiscusso del menu pasquale di tutte le tavole napoletane, il casatiello è una torta rustica a forma di ciambella, preparata con un impasto simile a quello del pane, ma insaporita con formaggio grattugiato e pepe e ripieno di salame e provolone.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/casatiello-napoletano/">Leggi il seguito

Tagliatelle al ragù di capriolo 5/5 (3)

Le tagliatelle al ragù di capriolo è una ricetta tipica delle Alpi, in particolare molto diffusa nel Trentino e in Lombardia, regioni in cui il capriolo è presente in abbondanza. Ottimo primo per chi ama la cacciagione, questo piatto sa regalare i veri gusti della montagna. 

5/5 (3) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/tagliatelle-al-ragu-di-capriolo/">Leggi il seguito