Torta salata di pasta fillo con verdure (Spanakopita) 5/5 (1)

La spanakopita è una torta salata di pasta fillo con verdure. A differenza di tutte le torte rustiche, che fanno uso di pasta sfoglia o brisè, questa risulta particolarmente leggera grazie alla pasta fillo. Sottilissimi strati di pasta fillo si sfogliano in bocca dando a chi l’assaggia splendide sensazioni. Assolutamente da provare.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-straniera/torta-salata-di-pasta-fillo-con-verdure-spanakopita/">Leggi il seguito

Come preparare le Lasagne 5/5 (1)

Le lasagne sono un formato di pasta fresca molto amato dagli italiani. Messe a strati una sopra l’altra all’interno di teglie o pirofile, con diversi ingredienti interposti tra di loro, le lasagne vengono sempre cotte al forno. Le più famose sono quelle alla bolognese, che le vede condite con ragù di carne, ma sono moltissime le versioni di lasagne che si possono preparare (al salmone, ai carciofi, ai funghi, al pesto, ec..)

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/tecniche-di-cucina/come-preparare-le-lasagne/">Leggi il seguito

Lingue di Gatto 5/5 (1)

Le lingue di gatto sono dei teneri e sottili biscottini, ottimi da gustare con il tè oppure da mettere sulla panna per guarnire una coppa di gelato. Sono un biscotto facile da preparare e si conservano bene a lungo. Vediamo insieme la ricetta.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/lingue-di-gatto/">Leggi il seguito

Pinza veneziana 5/5 (1)

La pinza veneziana è un dolce tipico del periodo pasquale diffusa in tutta la regione veneta. Le pinze vengono preparate utilizzando molti ingredienti come ancora di più sono le versioni di questo tipo di torte. In generale si possono definire due versioni, una a base di farina di mais ed una a base di pane ammollato che vengono poi arricchite da molte spezie dolci e frutta secca. Qui diamo una versione molto diffusa a Venezia, a base di farina di mais insaporito con fichi secchi, mele, ed uvetta.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/pinza-veneziana/">Leggi il seguito

Crostata di Visciole 5/5 (1)

Le crostate sono forse tra i dolci più amati e preparati nelle nostre case. Spesso vengono farcite con marmellate, più raramente con creme o ricotta. Una versione ottima e molto apprezzata è la crostata di visciole.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/crostata-di-visciole/">Leggi il seguito

Brutti ma buoni 5/5 (1)

I brutti ma buoni sono dei dolcetti antichi di cui non è sicura l’origine. Alcuni affermano che siano originari di Gavirate, in provincia di Varese, dove, si presume, nacquero nel 1878 dall’intuizione di Costantino Veniani. Qualunque sia la loro origine, questi dolcetti a base di meringa piena di nocciole tritate sono davvero gustosi e anche molto facili da preparare.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/brutti-ma-buoni/">Leggi il seguito

Agnello brodettato (Agnello cacio e uova) 5/5 (1)

L’Agnello Brodettato, anche chiamato Agnello Cacio e Uova, è una ricetta tipica della zona appenninica distribuita tra Abruzzo e Molise, ma si può trovare anche nel Reatino (Lazio) o nell’Irpinia (Campania). Il forte sapore dell’agnello viene smorzato lentamente con vino, limone e brodo per poi venir mantecato con un battuto di pecorino e uova. La ricetta va benissimo anche per il capretto. Inoltre si può servire sia a pezzi con le ossa, o a bocconcini.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/agnello-brodettato-agnello-cacio-e-uova/">Leggi il seguito

Torta di mele caramellata 5/5 (2)

Le torte di mele sono uno dei dolci più comuni e più amati nelle nostre case. Moltissime sono le varianti….chi le prepara soffici con le mele all’interno, chi li preferisce arricchirle con crema, chicchi di cioccolato o frutta secca. Un’altra versione è la torta di mele caramellata, un’ottima variante saporita e semplice da preparare.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/torta-di-mele-caramellata/">Leggi il seguito

Castagnole alla Ricotta 5/5 (1)

Le castagnole sono insieme alle chiacchiere il simbolo del carnevale in moltissime regioni d’Italia e moltissime sono le loro versioni. Le castagnole alla ricotta sono soffici e morbidissime e sono una vera delizia per il palato. Infatti l’aggiunta della ricotta permette di ottenere un impasto più soffice e più elastico, dando alle castagnole, oltre che un buon sapore, una piacevole consistenza in bocca.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/castagnole-alla-ricotta/">Leggi il seguito

Roccocò 5/5 (2)

Il roccocò è tra i dolci più antichi giunti sino a noi della tradizione napoletana. Prime testimonianze della sua preparazione risalgono persino al 1320, quando venivano preparate dalle monache del Convento della Maddalena. Oggi i roccocò vengono preparati in occasione dell’Immacolata e per le festività natalizie.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/roccoco/">Leggi il seguito