Come Preparare la Pasta Frolla al Cacao

Pasta frolla al cacao

La Pasta Frolla al Cacao

La pasta frolla al cacao è un’ottima preparazione per i biscotti. Infatti non sono poche le ricette che richiedono la preparazione di questa pasta usata sia da sola che in combinazione con quella classica. Il procedimento non si discosta molto da quella classica, parte della farina utilizzata viene sostituita con il cacao in polvere. Si ottiene un impasto simile che richiede sempre un passaggio in frigo prima di essere lavorato.

Come preparare la pasta frolla al cacao

Per la preparazione della pasta frolla al cacao.

  • 300 gr di Farina + 100 gr di Farina
  • 50 gr di Cacao in polvere
  • 200 gr di Zucchero
  • 100 gr di Burro
  • 2 Uova
  • 1 Arancia
  • 1/2 bicchierino di Rum
  • 1/2 bicchiere di Latte
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • Sale

Preparazione

Per prima occupiamoci della preparazione della pasta frolla al cacao. Prendete una grossa bolla (o potete impastare direttamente su una grossa spianatoia se preferite) e versateci dentro 300 grammi di Farina e 50 grammi di cacao. Tenete il burro a temperatura ambiente e poi tagliatelo a dadini. Versate i dadini insieme al cacao e alla farina.

Pasta frolla al cacao 01

Cominciate a lavorare gli ingredienti con le mani facendo in modo sia di incorporare il burro alla farina e allo stesso tempo sbriciolando l’impasto il più finemente possibile. Alla fine otterrete un composto sabbioso (cercate di non lasciare grumi) di colore uniforme. Formate la classica fontana e versateci nel centro 2 uova.

Pasta frolla al cacao 02

Cominciate ad impastare il tutto, aggiungendo gradualmente mezzo bicchierino di latte, mezzo bicchierino di rum, mezza bustina di lievito per dolci, la buccia di un’arancia grattata, un pizzico di sale e due etti di zucchero.

Pasta frolla al cacao 02

Impastate per bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo abbastanza asciutto. Per raggiungere la giusta consistenza dovrete aggiungere gradualmente un po’ di farina per volta. La quantità di farina necessaria varia a seconda delle uova, del latte e del rum aggiunto. Io in questo caso ho aggiunto quasi altri 100 gr di farina, ma questa quantità varia di volta in volta. Formate una palla con l’impasto e lasciatelo riposare in frigo per circa 30 minuti.

Pasta frolla al cacao 04

Trascorsa la mezz’ora di tempo, riprendete la palla di pasta frolla al cacao. A questo punto l’impasto dovrebbe essere sufficientemente duro da essere facilmente lavorabile. Dividete l’impasto in due parti, una piccola destinata alle decorazioni della crostata ed una grande per la base. Stendete le due parti sulla spianatoia usando il cacao al posto della farina per evitare che l’impasto si attacchi quando lo lavorate.

Pasta frolla al cacao 05

Dai il tuo voto