Fagioli cannellini e sedano 4/5 (1)

Gran Consiglio della Forchetta - Fagioli cannellini e sedano

Fagioli cannellini e sedano

Durata 10 min
Difficoltà  Facile
Origine Interregionale

La ricetta dei fagioli cannellini e sedano è veramente semplice e veloce da preparare. Un piatto freddo da servire come un’insalata, un contorno o persino come antipasto. L’importante è utilizzare il cuore del sedano che aggiunge quel tocco di croccantezza e freschezza che ben si adatta ad un piatto di fagioli.

Ingredienti

Dosi per 6 persone:

  • 500 gr di Fagioli Cannellini
  • 1 costa di Sedano
  • 1 Limone
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

Se siete in periodo estivo, molto probabilmente avrete a disposizione i fagioli cannellini freschi pronti da sbucciare e cuocere. Altrimenti, per tutti i periodi dell’anno si possono trovare secchi. E per chi non vuole perdere tempo può anche comprare i fagioli cannellini già pronti in scatola.

Se sono freschi, sbucciate i fagiolini e metteteli a bollire in una pentola con acqua salata, una costa di sedano ed una carota. Lasciateli bollire fin quando non saranno morbidi. Assaggiate ogni tanto. Se invece i fagioli sono secchi, lasciateli a mollo in acqua la sera prima, per trovarli pronti da bollire il giorno dopo. Lessateli come prima sempre in acqua salata, con una carota e un gambo di sedano. Se invece sono in scatola, scolateli ben ben con un colino.

Prendete una ciotola e aggiungete l’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e poi il succo di un limone strizzato. Sbattete l’olio con il sale ed il succo di limone, finchè non avrà assunto un colore opaco uniforme.

Prendete poi il sedano e togliete i gambi esterni, più verdi e coriacei (quelli li potrete usare per lessare i fagioli o per fare il sugo in altri piatti), fino ad arrivare ai gambi più gialli, morbidi e delicati. Togliete le foglie e la parte vicino alla radice e poi dopo averli lavati accuratamente tagliateli in tanti piccoli cubetti. Metteteli nella ciotola insieme allo sbattuto di olio e limone. Mescolate bene bene in modo che tutti i pezzettini di sedano vengano a contatto con l’olio e limone. Poi lasciate il sedano per mezz’ora. Questo serve a dare un colore più vivace e chiaro al sedano mantenendo la freschezza e croccantezza.

Aggiungete poi i fagioli. Aggiungete del pepe macinato e mescolate il tutto. Lasciate in frigo almeno per un’ora in modo che la temperatura sia fresca e che i sapori si trasferiscano tra gli ingredienti. Ogni tanto date una mescolata, dato che l’olio ed il limone tenderanno ad accumularsi sul fondo.

 

Dai il tuo voto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.