Aglio bianco polesano

Aglio bianco polesano

Aglio bianco polesano

veneto Origine: Veneto

L’aglio bianco polesano è un prodotto tipico del Veneto ed ha guadagnato il marchio DOP. Questo particolare aglio (Allium sativum) è costituito da due varietà: l’ecotipo locale bianco polesano e la varietà Avorio. Si contraddistingue dagli altri esemplari di aglio per il suo colore bianco lucente, per la forma del bulbo ma soprattutto per le sue qualità produttive tra cui l’elevata resa quando essiccato e la sua capacità di conservare le sue caratteristiche aromatiche dopo l’essiccamento.

Ricca è anche la sua storia. Infatti la sua coltivazione risale agli inizi dell’Ottocento, ma tradizionalmente viene fatta risalire al periodo degli antichi Romani.

La zona di produzione dell’Aglio Bianco Palesano DOP comprende i seguenti comuni del Polesine (Provincia di Rovigo): Adria, Arquà Polesine, Bosaro, Canaro, Canda, Castelguglielmo, Ceregnano, Costa, Crespino, Fiesso Umbertiano, Frassinelle, Fratta, Gavello, Guarda Veneta, Lendinara, Lusia, Occhiobello, Papozze, Pettorazza, Pincara, Polesella, Pontecchio, Rovigo, S. Bellino, S. Martino di Venezze, Villadose, Villamarzana, Villanova del Ghebbo, Villanova Marchesina.

Dai il tuo voto